Tommy Talamanca : esce il 21 gennaio il nuovo album del chitarrista dei Sadist


Visualizzazioni post:740

Esce venerdì 21 gennaioAtopia” (Nadir Music/Believe), il nuovo album del chitarrista dei Sadist e produttore Tommy Talamanca con la partecipazione della cantante e vocal coach Gloria Rossi.

“Atopia”, realizzato presso i Nadir Music Studios di Genova, è un album che contiene 11 tracce, tra cui il singolo apripista dallo stampo prog metal “Darlking Glades” e 2 cover dei Sadist riadattate per l’occasione, “Fog” e “Holy“. Brani a tratti cupi e dalle atmosfere dark ma sempre carichi di energia e adrenalina, con testi che affrontano e fanno riflettere sia su tematiche introspettive, come la condizione di solitudine umana, sia sociali, come il nichilismo e il materialismo della società moderna.

Scritto, prodotto e suonato interamente da Tommy Talamanca, l’album è impreziosito dall’intensa voce di Gloria Rossi, che si fa strada tra riff e assoli di chitarra, aggiungendo nuove sfumature ad un album già̀ ricco di suggestioni e riferimenti.

Un lavoro sospeso nel tempo e, come suggerisce il titolo, nello spazio, che attraversa diversi territori sonori tra contaminazioni che vanno dall’hard rock al rock progressivo di matrice seventies, passando per la new age e la world music.

Tracklist: 

1.Atopia 

2.Darkling Glades 

3.Get in, get through 

4.The Flow 

5.The Crack 

6.Narrowing World 

7.Grace in Heaven 

8.Anapestic Dimeter 

9.Fog 

10. The Floating Space 

11. Holy 

 

Biografia Tommy Talamanca 

Tommy Talamanca è, ai più, noto per essere il chitarrista/tastierista della storica death metal band Sadist: band che, nell’arco di una carriera trentennale e con nove album pubblicati, ha suonato nei più importanti festival metal europei, tra i quali Wacken Open Air, Hellfest, Gods Of Metal, Brutal Assault, condividendo il palco con alcune delle più grandi band della scena hard & heavy mondiale: Iron Maiden, Ozzy Osbourne, Motorhead, Megadeth e Korn, solo per citarne alcune. Parallelamente all’attività di musicista, dirige da circa vent’anni i prestigiosi Nadir Music Studios di Genova, dove ha collaborato, nel corso degli anni, sia in qualità di produttore/arrangiatore che in quella di tecnico del suono e session player, con importanti Artisti del panorama nazionale ed internazionale, tra i quali Pino Scotto, Francesco Baccini, Jeroen Paul Thesseling, Elio e Le Storie Tese, Claudio Dentes, Neri Marcorè, Carla Signoris, Giua, Paolo Silvestri, Marco Mori, Trio Bobo, Obscura, Necromass, Natron, Cripple Bastards, ed altri. Nel 2013 ha pubblicato il suo primo album solista “Na Zapad” (Nadir Music/Audioglobe), un elegante mix di rock strumentale, progressive e world music. Il 2022 sarà un anno molto ricco musicalmente e professionalmente; vedrà infatti l’uscita del secondo album solista “Atopia” e del nuovo attesissimo album dei Sadist “Firescorched“.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.