Out Of This World : svelano il nuovo video di ‘In A Million Years’


Visualizzazioni post:389

Il supergruppo melodic hard rock OUT OF THIS WORLD con nomi leggendari come Kee Marcello (EUROPE), Tommy Heart (FAIR WARNING), Ken Sandin (ALIEN) e Darby Todd (DEVIN TOWNSEND, GARY MOORE, THE DARKNESS), è sceso su regni terreni e il suo omonimo album di debutto è uscito venerdì e include tre bonus track così come un album live di sette tracce.

“Out Of This World” è un sogno che si avvera per tutti coloro che stanno piangendo la perdita dell’hard rock melodico di qualità e con il nuovo singolo ‘In A Million Years’, la band svela un altro assaggio. Questa canzone fortemente epica è stata originariamente scritta da Kee Marcello per “Prisoners In Paradise” degli EUROPE e ha passato gli ultimi 30 anni nel suo cassetto. “Ma con questa voce, era semplicemente perfetta”, il frontman degli OUT OF THIS WORLD si entusiasma per la potenza vocale di Tommy Heart. “Per me, è uno dei punti forti dell’album”. C’è un tempo giusto per ogni cosa.

Guarda il video di ‘In A Million Years‘ qui:

Ottieni la tua copia in vari formati (2CD-digipak, blue 2LP) o ascolta/scarica l’album qui: https://music.atomicfire-records.com/outofthisworld.

Il lyric video del precedente singolo, Hanging On, è disponibile qui: https://www.youtube.com/watch?v=EvBWADXINUg

Out Of This World – Track Listing:
01. Twilight
02. Hanging On
03. In A Million Years
04. Lighting Up My Dark
05. Staring At The Sun
06. The Warrior
07. Up To You
08. Ain’t Gonna Let You Go
09. Only You Can Teach Me How To Love Again
10. Not Tonight

Bonus Tracks:
11. Twilight (Demo Version)
12. In A Million Years (Demo Version)
13. Lighting Up My Dark (Demo Version)

Bonus live CD/LP:
01. Let The Good Times Rock
02. Burning Heart
03. Save Me
04. Open Your Heart
05. Momentum (Instrumental)
06. Superstitious
07. Ready Or Not

Non è una coincidenza che l’ultima impresa di Marcello porti il nome di quel leggendario album multi-platino degli EUROPE pubblicato nel 1988. “Quando ho detto alla gente del mio nuovo progetto, qualcuno mi ha suggerito di chiamarlo qualcosa come Kee Marcello’s EUROPE. Ma è terribile”, ride. “Lo odiavo. Tommy mi ha suggerito di chiamarlo OUT OF THIS WORLD, semplice. Proprio come hanno fatto i BLACK SABBATH e Dio con HEAVEN AND HELL”.

Lo stesso vibe, lo stesso orecchio per la melodia, gli stessi hook permeano un album che è stato portato alla vita con il vigore e la passione che non ci si aspetterebbe esattamente da una rock star che ha visto tutto e fatto tutto negli ultimi quarant’anni. “Mi sono sempre concentrato sulla musica, e la mia passione per questo non è mai cambiata”, dice. “Non ho mai cambiato stile; non ho mai cercato di fare qualcosa che non sto facendo bene”.

“Out Of This World” brilla con un senso di divertimento, musicalità e unione senza filtri. È un semplice flusso che normalmente non si trova in un debutto. “Dovete ricordare che Darby, Ken e io ci conosciamo da molto tempo”, nota il leggendario axe-man della sua sezione ritmica. “Abbiamo fatto centinaia di concerti insieme e siamo uniti indissolubilmente. La stessa cosa vale per me e Tommy: siamo scattati immediatamente quando abbiamo lavorato insieme per la prima volta un paio di anni fa. Abbiamo questo legame quasi fraterno. Ci leggiamo letteralmente nella mente, amico. Non c’è stato nessun ostacolo, è stato tutto come un autopiano”.

Lo stesso vale per il vocalist Tommy Heart, che è in questo gioco da sempre. “Ci si incontra, si suona e cominciano a volare scintille”, descrive la chimica tra i membri, “Non parliamo nemmeno tanto. Lasciamo semplicemente parlare la musica. Quando suoniamo tocchiamo i nostri cuori, cosa che è incredibilmente rara da trovare. Nessuno deve spiegarsi; ognuno fa solo quello che farebbe chiunque altro in quel momento”. Heart è stato immediatamente agganciato quando ha capito che gli OUT OF THIS WORLD erano più di una cosa una tantum tra musicisti annoiati in isolamento. “Non mi piacciono questi progetti temporanei”, riflette, “Questo è un vero affare”.

“Con gli OUT OF THIS WORLD, però, non è mai sembrato un progetto”, dice Marcello e ammette: “Ci siamo sentiti come una band fin dal primo giorno. Questo è il motivo per cui l’album è venuto fuori così bene. Ha un’autentica sensazione di gruppo”. Alla loro primissima sessione di prove nella città dove vive ora Marcello, Gothenburg, hanno abbozzato un paio di canzoni che sarebbero poi finite sul loro debutto, cioè “Twilight”, “Lighting Up My Dark” e “In A Million Years”. “In realtà ci siamo trovati proprio nel mezzo della nostra prima sessione di registrazione senza nemmeno saperlo”, si meraviglia. “Tutto sembrava così naturale e così buono che scrivere il resto delle canzoni è stata una passeggiata”.

Graziato da ulteriori magie per gentile concessione di Don Airey dei DEEP PURPLE e abbellito da un mix di Ron Nevison (KISS, BAD COMPANY, OZZY OSBOURNE, MEAT LOAF, HEART, CHICAGO, DAMN YANKEES ecc…) che si è riunito con Marcello per la prima volta dopo aver prodotto “Out Of This World” degli EUROPE ben trentatré anni fa, le canzoni trasportano magistralmente l’era passata dell’hard rock melodico e solenne nel presente. Dal primo singolo uptempo rockeggiante “Hanging On” attraverso “In A Million Years”, originariamente scritto per “Prisoner In Paradise” degli EUROPE, all’inno colossale “Lighting Up My Dark” e alla prog-rock “Staring At The Sun”, gli OUT OF THIS WORLD fanno risorgere un genere che pensavamo fosse perso per sempre.
— — — — —

Gli OUT OF THIS WORLD sono:
Tommy Heart | voce
Kee Marcello | chitarra, tastiere
Ken Sandin | basso
Darby Todd | batteria


OUT OF THIS WORLD online:
www.outofthisworld.se
www.facebook.com/ootwtheband
www.instagram.com/ootwtheband
https://label.atomicfire-records.com/project/out-of-this-world/

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.