Suicide Silence : bentornati in Century Media


Visualizzazioni post:192

SUICIDE SILENCE hanno chiuso il cerchio e sono tornati alla loro casa discografica madre!
Con quasi due decenni di tournée in tutto il mondo e centinaia di migliaia di dischi venduti, il quintetto di Riverside (in California) si è riunito all’etichetta che ha pubblicato gli acclamatissimi album “The Cleansing” (2007), “No Time To Bleed” (2009) e “The Black Crown” (2011).

Il commento del chitarrista Chris Garza:
“Non riesco a credere a quanto siamo arrivati lontano da quando il gruppo è nato, vent’anni fa. Oggi siamo tornati al punto di partenza: scrivere musica insieme nello stesso posto dove furono creati i primi tre album. Siamo incredibilmente entusiasti di lavorare ancora una volta con la Century Media, proprio mentre stiamo entrando nel prossimo capitolo della nostra carriera.”

Il commento dell’A&R della Century Media, Mike Gitter:
“I SUICIDE SILENCE sono stati a lungo un gruppo importante nel campo della musica pesante, non solo essendo coloro che hanno contribuito ad inventare il deathcore ma, ma in quanto gruppo che ha continuato a ridefinirsi ad ogni uscita. La nuova musica che ho sentito ha tutta l’intensità e i tratti distintivi del loro passato, con un occhio di riguardo verso un futuro ancora da scrivere”.

Il commento del presidente della Century Media, Philipp Schulte:
“Lavorare con loro è di nuovo come riunire qualcosa che non si sarebbe mai dovuto scindere. Siamo felici di essere di nuovo l’etichetta di questo gruppo incredibile. Non avremo pietà dei codardi!”.

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.