Soulline : presentano “Dragonfly”, primo singolo da ‘Screaming Eyes”


Visualizzazioni post:221

I Soulline sono orgogliosi di presentare il video ufficiale di Dragonfly, primo singolo estratto dal loro nuovo album, Screaming Eyes, in uscita l’11 marzo 2022 via Massacre Records.

Marco, il chitarrista, racconta l’atmosfera generale attorno al nuovo disco: “Gli occhi sono lo specchio dell’anima e l’anima metal di questo disco urla, urla con forza per una rivincita dalla vita. Una vita di un essere umano qualunque che ha avuto un basso molto profondo, una parte d’ombra dell’esistenza che ha accettato, capito e contro la quale ora lotta. Ed è proprio la decisione di rialzarsi che è definibile come “eroica”. Screaming Eyes, il nostro nuovo album in uscita l’11 marzo di quest’anno, è un percorso fianco a fianco di tutte quelle persone che sono stufe di subire e di stare male, che decidono di reagire e ricominciare a vivere trovando le risorse dentro loro stesse. La sequenza delle canzoni coincide proprio con il percorso eroico dell’ascoltatore.” 

Riguardo al singolo Dragonfly in specifico, aggiunge: Dragonfly è il primo singolo e coincide con il momento clou dell’album: il momento dove il nostro eroe, che nel video è rappresentato da una figura femminile, è spinto ad alzarsi. Egli infatti prende tutte le forze in suo possesso ed agisce per rialzarsi e approfittare della sua nuova vita, ormai alleggerito dai pesi morti. Dopo aver sentito la musica creata da Lorenzo, Miles ha scritto il testo che è volutamente un seguito di Leviathan: ,” abomination drags you down”. Ma Dragonfly ti fa rialzare!”

Una particolarità: Dragonfly è stata scelta da venticinque fan che hanno avuto la possibilità di ascoltare tutto l’album in anteprima ed esprimere le loro tre preferenze.

Nel video la regista Dalilù ha avuto carta bianca per quello che riguarda la storia, anche se per il gruppo era importante mostrare anche una parte suonata. Perché la musica dal vivo salva ogni giorno tantissime anime dando la forza e la motivazione per andare avanti. Il video è stato girato interamente presso un cementificio in disuso situato nel Canton Ticino, a Morbio Inferiore (Svizzera). La particolarità di essere completamente immerso in un bosco fantastico lo rende magico.

Ghebro commenta: “Appena abbiamo visitato il posto, abbiamo capito che quello sarebbe stato il nostro palco per Dragonfly. I posti in disuso ci affascinano e ci fanno lavorare di immaginazione pensandoli attivi. Questo cementificio in mezzo al bosco è davvero molto “metal”!”

I CREDITI PER IL VIDEO

Dalila Ceccarelli, in arte Dalilù – REGISTA
Membri della squadra:
Manno993 – DOP
Natalia Lomatska – 1AD
Stefano Longo – vice DOP
Lina D’Alessandro – effetti speciali & video backstage
Camilla Pisoni – fotografa
Gauri Napoletano – attrice

https://www.facebook.com/soulline

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.