Evergrey : annunciano il nuovo album “A Heartless Portrait (The Orphean Testament)”


Visualizzazioni post:233

La rappresentazione dell’oscurità di Göteborg, gli EVERGREY, entra in un nuovo capitolo con il tredicesimo album, che segna il debutto per la Napalm Records. A Heartless Portrait (The Orphean Testament) che sarà pubblicato il 20 maggio 2022. Un viaggio attraverso potenza progressiva ed emotività, verso nuove vette. L’album è preceduto dall’arrivo del primo singolo “Save Us”, in cui l’heavy prog e la bellezza malinconica culminano in un ritornello pieno di sentimento che dimostra che gli EVERGREY sono i migliori compositori del loro genere!

Il brano di apertura riflette tutto l’album e inizia immediatamente con un buon lavoro di chitarra e un ritornello che sicuramente entrerà negli annali della storia degli EVERGREY. Ascoltate attentamente e sentirete le voci di centinaia di fan che sono stati invitati dagli EVERGREY a inviare registrazioni delle loro voci per per creare il brano.

Per il video il quintetto ha collaborato con l’amico Patric Ullaeus per creare un’esperienza visiva che rappresenta appieno gli EVERGREY.

Tom S. Englund dice di “Save Us”:

«”Save Us” parla di noi. Riguarda me e te. Riguarda il modo in cui vedo le nostre menti diventare ostaggi in un mondo in cui dipingere ottimi ritratti di noi stessi è più importante che essere chi siamo veramente. Riguarda la mia osservazione delle persone attorno a me che sentono di non essere abbastanza brave per il mondo o per sé stesse. Ho paura che ci siamo persi e penso che abbiamo bisogno di aiutarci a vicenda per ritrovare la strada verso ciò che è importante, per riscoprire un vero senso di sé. Dato che noi, come artisti, contribuiamo anche ai contenuti e alle piattaforme sociali, si tratta del paradosso di essere intrappolati in un mondo da cui è difficile liberarsi. Posso solo augurarmi che la nostra musica porti un po’ di equilibrio in tutto questo.”

Guardate il video ufficiale di “Save Us”  QUI…

Celebrando oltre venticinque anni di maestria metal, gli EVERGREY, guidati dal fondatore, cantante e chitarrista Tom S. Englund, sono noti per aver vagato nei regni del progressive e dell’heavy metal melodico e aver dipinto rappresentazioni sonore con i loro dodici dischi in studio. A Heartless Portrait (The Orphean Testament), il seguito del fortunato Escape Of The Phoenix (che ha raggiunto numerose posizioni in classifica in tutto il mondo), rivela un mélange di dieci tracce in cui ogni nota, ogni giro e ogni parola trasuda pura poesia. Creando un’intensità incessante che ipnotizza fin dal primo secondo.

Registrato ai Top Floor Studios di Göteborg da Jakob Herrman, prodotto da Tom S. Englund e Jonas Ekdahl, missato e masterizzato da Jacob Hansen agli Hansen Studios. La copertina è di Giannis Nakos della Remedy Art Design. Nakos è noto per le grafiche create per Oceans Of Slumber, Amaranthe, The Agonist e The Crown, così come merchandise per Morbid Angel, Suffocation e Cryptopsy.

Gli EVERGREY dicono dell’album:

“Eccolo qui! Un nuovo album! Ancora una volta! Questo è ciò che amiamo della musica, non finisce mai! La nostra missione è quella di scrivere musica e quindi eccola qui. Dieci nuove canzoni degli EVERGREY che speriamo possiate avere al vostro fianco mentre la vostra vita continua a cambiare e a crescere. Dieci canzoni che vorremmo facessero parte della colonna sonora di quando state creando nuovi ricordi e nuove possibilità nella vostra vita. Dieci canzoni che ci sentiamo privilegiati di farvi ascoltare. Dieci canzoni che sono sorte dalle ceneri di due anni in cui la nostra creatività ha avuto più tempo che mai per fiorire. Dieci canzoni che speriamo davvero vi piacciano tanto quanto a noi è piaciuto scriverle. Come al solito, abbiamo fatto del nostro meglio e non vediamo l’ora di sentire cosa avete da dirne. Anno nuovo, album nuovo, etichetta nuova: ovvero nuove possibilità. Tutto questo non può che essere positivo, giusto?

Buon divertimento

Tom, Jonas, Rikard, Johan & Henrik”

Ordina subito la tua copia di A Heartless Portrait (The Orphean Testament) QUI!

A Heartless Portrait (The Orphean Testament) colpisce per la produzione meticolosa che rappresenta sia la sincerità sia l’intensità metallica, mentre la sua forza strumentale si fonde con l’esperta e cupa esecuzione di Englund, uno dei cantanti metal più caratteristici. Bilancia i toni duri e pesanti con un approccio indiscutibilmente emotivo. Canzoni come “Midwinter Calls”, che include anche la partecipazione dei fan con registrazioni del pubblico dall’ultimo tour in Svezia, e “The Great Unwashed” attirano con parti ritmate e scintillante, mentre l’emotiva “Wildfires” abbassa il volume come una ballata da pelle d’oca. “Call Out The Dark” inizia in modo atmosferico con enfasi, evolvendo improvvisamente in un’intensa opera con caratteristiche sinfoniche e power metal in un batter d’occhio, mentre la traccia più lunga del disco, “The Orphean Testament”, colpisce rivelando il suo aspetto più pesante. Un’introduzione delicata attira l’ascoltatore in “Heartless” e offre uno dei versi più coinvolgenti dell’album, seguito da un coro di bellezza tormentata e da una varietà di ritmo.

  1. Save Us
  2. Midwinter Calls
  3. Ominous
  4. Call Out the Dark
  5. The Orphean Testament
  6. Reawakening
  7. The Great Unwashed
  8. Heartless
  9. Blindfolded
  10. 10.Wildfires

“A Heartless Portrait (The Orphean Testament)” sarà disponibile nei seguenti formati:

– 2LP Gatefold “Die Hard” Marbled Red/Black (incl. Slipmat + 7inch (black) w/ 2 Bonus Track esclusive) – limitato a 500 copie in tutto il mondo
– 2LP Gatefold Glow in the Dark – limitato a 500 copie in tutto il mondo
– 2LP Gatefold Black
– 2LP Gatefold Gold – esclusiva della Band, limitato a 300 copie in tutto il mondo
– Deluxe Box (incl. Tela, Ciondolo, Note di Copertina su Pergamena) – limitato a 500 copie in tutto il mondo
– CD Digisleeve
– Album Digitale

 

 

 

 

 

EVERGREY – European Tour 2022
+ Fractal Universe
+ Virtual Symmetry

16.09.22 NL – Eindhoven / Dynamo
17.09.22 GB – London / 229 venue
18.09.22 GB – Nottingham / Rescue Rooms
19.09.22 GB – Bristol / Thekla
20.09.22 GB – Manchester / Academy 3
21.09.22 IE – Dublin / Voodoo Lounge
22.09.22 GB – Glasgow / Cathouse
23.09.22 GB – Newcastle / St Dom’s Social Club
24.09.22 GB – Birmingham / The Asylum 2
25.09.22 NL – Leiden / Gebr. De Nobel
27.09.22 DE – Bremen / Tivoli
28.09.22 DE – Stuttgart / Im Wizemann Club
29.09.22 DE – Berlin / Columbia Theater
30.09.22 DE – Hamburg / Bahnhof Pauli
01.10.22 DE – Oberhausen / Resonanzwerk
02.10.22 DE – Lindau / Club Vaudeville
03.10.22 FR – Colmar / Le Grillen
04.10.22 DE – München / Backstage Halle
05.10.22 DE – Hannover / Faust
06.10.22 DE – Aschaffenburg / Colos-Saal
07.10.22 BE – Vosselaar / Biebob
08.10.22 DE – Mannheim / 7er Club
09.10.22 SI – Ljubljana / Orto Bar
11.10.22 HU – Budapest / Barba Negra
12.10.22 AT – Graz / Dom im Berg
13.10.22 PL – Wroclaw / Akademia
14.10.22 AT – Wien / Viper Room
15.10.22 DE – Nürnberg / Hirsch
16.10.22 DE – Trier / Mergener Hof
17.10.22 CH – Luzern / Schüür
18.10.22 FR – Lyon / CCO Villeurbanne
19.10.22 ES – Barcelona / Boveda
20.10.22 ES – Madrid / Shoko
21.10.22 ES – Pamplona / Totem
22.10.22 FR – Toulouse / L’Usine
23.10.22 FR – Paris / Petit Bain

 

Tom S. Englund – Voce, Chitarra
Henrik Danhage – Chitarra
Rikard Zander – Tastiere
Jonas Ekdahl – Batteria
Johan Niemann – Basso

Sito ufficiale
Facebook
Instagram
Napalm Records

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.