Kenos : rifondazione in formazione originale e prima data dal vivo


Visualizzazioni post:498

I Kenos dopo un lungo periodo di silenzio annunciano il loro ritorno sulla scena. È recente il loro ritorno, con la stessa formazione risalente ai primi tre dischi, che li hanno fatti emergere nel panorama musicale estremo, nazionale ed internazionale, riscuotendo consensi sia sul piano discografico sia dal vivo, grazie al riscontro della stampa di settore. Hanno inoltre suonato al fianco di Dismember , Vital Remains, Entombed , Testament , The Crown, At The Gates, Belphegor, God Dethroned e molti altri.

La prima data che vedrà la formazione storica dei KENOS tornare sul palco è prevista per il 02-04 al pub Centrale Rock di Erba, insieme ad un altro grande nome appartenente alla scena estrema nazionale, i GORY BLISTER, che fanno anch’essi il loro ritorno sulla scena dopo anni di inattività, presentando una nuova formazione e un nuovo lavoro discografico.
Ecco alcune parole del cantante Lexx.
« Abbiamo preso questa decisione dopo tanto tempo passato a riflettere sulle ragioni che avevano visto la fine prematura di un progetto musicale che per tutti noi aveva avuto ed aveva ancora un grande valore. 
In quel periodo forse la eccessiva euforia per i risultati conseguiti, la totale assenza di moderazione, l’ambizione presuntuosa di voler sempre superare i propri limiti e la totale sregolatezza di vita che si era estesa al quotidiano, ci hanno portato a commettere diversi errori dovuti alla scarsa lucidità indotta dagli abusi.
Abbiamo litigato tra di noi per ragioni che nulla avevano a che fare con la musica ma che hanno finito per danneggiare proprio quest’ultima. Cosa della quale ci siamo resi conto solo quando ormai il danno era fatto.
A distanza di tutti questi anni, oggi con una testa ed un’età diverse abbiamo tutti sentito la necessità di dare a questa storia un’altra possibilità, riconoscendo ciò che veramente contava allora e conta oggi più di ogni altra cosa, cioè  suonare per il proprio piacere e per quello di chi ascolta. 
Tornare a suonare dopo tanti anni proprio con questa formazione è il nostro modo di rimediare agli errori commessi che ci hanno portato a deludere il pubblico e noi stessi, danneggiando qualcosa di positivo e puro come la passione per la musica. »

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.