American Anymen : il nuovo video “Fentanyl Death Kiss”


Visualizzazioni post:301

Gli AMERICAN ANYMEN hanno pubblicato “Fentanyl Death Kiss“, loro nuovo video.

Il disco Cities Changing Names uscirà per la Eclipse il 10 giugno. Il brano è disponibile sulle piattaforme all’indirizzo https://ffm.to/fendk.

Questa canzone parla della condizione di tossicodipendente” dice il cantante e compositore Brett Sullivan. “L’ho scritta perché in alcune occasioni mi sono trovato a dovermi preoccupare di persone che magari non rispondevano al telefono o erano scomparse da qualche giorno. Amici e familiari si preoccupavano e pensavano che fossero morti. Allora ho avuto questa visione del tossicodipendente che pensa che il suo corpo morto sia un regalo per persona che lo scopre, come fosse tipo un regalo di Natale perverso. Penso che cantare delle dipendenze sia ancora attuale. In passato, essere un eroinomane era come giocare alla roulette russa. Con la quantità di Fentanyl che c’è in circolazione adesso, è praticamente una condanna a morte. Questa canzone non dice di non usare droghe, dice solo che … a farlo ci si ritroverà cadavere nel giro di due settimane“.

https://www.eclipserecords.com/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.