ZZ Top : annunciano il nuovo album “RAW”, in uscita a fine luglio


Visualizzazioni post:256

Gli ZZ TOP tornano indietro nel tempo fino ai primi giorni con il primo brano estratto dall’imminente Raw, in uscita il 22 luglio per Shelter / BMG. “Brown Sugar” fu un brano chiave del primo album del gruppo texano, pubblicato a gennaio 1971. Il brano è nuovamente disponibile da oggi come singolo e brano d’apertura di Raw, un omaggio ai primi del gruppo. Scritto da Billy F. Gibbons, non va confuso col pezzo omonimo degli Stones (che fu pubblicata tre mesi dopo l’album degli ZZ Top).

Raw è stato registrato e girato per il documentario di Netflix “That Little Ol’ Band From Texas” nominato ai Grammy, presso la Gruene Hall, tra Austin e San Antonio. La sala concerti storica risale al 1878 ed ha continuato a essere usata da allora, diventandone la più vecchia dello stato. Billy Gibbons, Frank Beard e il defunto Dusty Hill si riunirono lì per registrare in modo semplice, nudo e crudo, e il risultato di questi sforzi furono “Brown Sugar” e altri undici pezzi.

RAW sarà disponibile in vinile, CD e digitale ed è stato prodotto da Billy F. Gibbons, registrato da Jake Mann e G.L. G-Mane Moon, infine missato da Ryan Hewitt. L’album è dedicato alla memoria del bassista Dusty Hill, venuto a mancare lo scorso anno.

“Brown Sugar” è disponibile su tutte le piattaforme di ascolto: https://lnk.to/zztopbrownsugarRAW.
Raw è prenotabile presso https://lnk.to/ZZTopRAW.

Il commento di Gibbons:
« “Brown Sugar” zucchera i nostri concerti da decenni ed è sembrata la canzone giusta per dare il via a RAW. La sessione della Gruene Hall è stata un bel ritorno alle nostre radici e una circostanza molto speciale che siamo lieti di aver condiviso con gli amici e gli ascoltatori che i seguono da sempre »


Lato A 
Brown Sugar
Just Got Paid
Heard It On The X
La Grange
Tush
Thunderbird

Lato B
I’m Bad, I’m Nationwide
Legs
Gimme All Your Lovin’
Blue Jean Blues
Certified Blues
Tube Snake Boogie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.