Vanexa : nella scaletta del XXVI Agglutination Metal Festival


Visualizzazioni post:137

Agglutination e Morrigan Promotion sono lieti di annunciare che l’ultimo gruppo chiamato a partecipare all’Agglutination. Si tratta dei Vanexa, gruppo italiano storico.
Nati a Savona nel 1979, con uno stile basato sulle sonorità tipicamente anglosassoni della NWOBHM, i Vanexa fecero parte della prima ondata dell’heavy metal italiano di fine anni ’70 / primi ’80. Parteciparono come gruppo principale al primo festival metal organizzato in Italia, quel Rock In A Hard Place tenutosi a Certaldo in provincia di Firenze il 21 maggio 1983, ormai entrato nella leggenda. Nello stesso anno uscì l’album di debutto, Vanexa, considerato dalla stampa nazionale specializzata come il primo disco italiano di heavy metal. Il secondo album Back From The Ruins uscì solo nel 1988 a causa di alcune controversie legali. Nella loro carriera hanno partecipato a varie raccolte metal, tra le quali Mountain Of Metal, uscita negli Stati Uniti, con il brano “Hanged Man” e Metallo Italia con il brano “It’s Over”. Dopo alcuni anni di silenzio e la ristampa dei primi lavori, fu momento di Against The Sun, il loro terzo album (1994), con Roberto Tiranti (Labyrinth) alla voce.
Nel 2010 fu stampato su CD e su vinile in edizione limitata 1979-1980, una raccolta di brani cantati in italiano del periodo citato. Nel 2011 ne uscì il primo album dal vivo ufficiale, intitolato Metal City Live. Nel 2012 entrò in formazione il chitarrista Pier Gonella, unendosi dunque ai membri originali Sergio Pagnacco e Silvano Bottari. Nel 2015 pubblicarono un singolo di due brani, “Too Heavy To Fly” e “Paradox”, con alla voce il nuovo (e tuttora in formazione) cantante Andrea Ranfagni, detto Ranfa. Il singolo ottenne buoni responsi ed arrivò al primo posto in classifica nella sezione Hard & Heavy su Amazon. Nel 2016 il gruppo incise Too Heavy To Fly, seguìto poi da The Last In Black nel 2021.
Nel corso degli anni i Vanexa non hanno perso nemmeno un grammo della loro classe e della loro potenza, dunque quale migliore occasione per poter assistere allo spettacolo di un gruppo storico come i Vanexa, se non quella di un festival storico, oltre che il più longevo d’Italia, l’Agglutination?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.