Megadeth : il video del nuovo singolo con la partecipazione dell’artista ICE-T


Visualizzazioni post:132

I MEGADETH hanno appena presentato “Night Stalkers: Chapter II”, il nuovo capitolo di un cortometraggio che accompagna il nuovo singolo dei MEGADETH “Night Stalkers”, tratto dal loro nuovo album in studio The Sick, The Dying… And The Dead! in uscita il 2 settembre 2022 su UMe. Sia il video che il singolo di “Night Stalkers” vedono la partecipazione speciale dell’artista Ice-T.

Guarda Night Stalkers: Chapter II:

Prodotto da Dave Mustaine, co-prodotto da Rafael Pensado e diretto da Leo Liberti, Night Stalkers: Chapter II è il prossimo episodio della saga in più capitoli sulle origini di Vic Rattlehead, in cui continuiamo a seguire i tragici eventi che hanno portato alla completa trasformazione del nostro agente e alla sua sistematica vendetta.

Il primo capitolo We’ll Be Back: Chapter I è stato presentato in anteprima a giugno e fin dalla prima ora di pubblicazione, il primo brano e il primo video dell’album sono stati accolti da una reazione travolgente da parte dei fan, tanto che il gruppo è diventato di moda su Twitter e il video ha già ottenuto oltre due milioni di visualizzazioni fino ad oggi. Guarda il primo video di We’ll Be Back: Chapter I:

Il 2 settembre i pionieri del thrash metal MEGADETH pubblicheranno il loro attesissimo sedicesimo album in studio, The Sick, The Dying… And The Dead! per la Universal Music. Con dodici nuovi brani, The Sick, The Dying… And The Dead! sarà pubblicato in CD e vinile, oltre che in formato digitale attraverso tutti i partner in rete e può essere ordinato/pre-salvato QUI. Sarà disponibile anche un’edizione limitata deluxe numerata, in vinile (2LP 180 g) con confezione apribile, inserto con testi e crediti e un 7″/45 giri in omaggio con i brani “We’ll Be Back” e l’inedita “The Conjuring (live)”. L’edizione limitata deluxe sarà disponibile in Italia esclusivamente sul catalogo ufficiale della Universal Music e può essere preordinata QUI.

Sito ufficiale
Facebook / Instagram / Twitter
YouTube

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.