Devin Townsend : ascolta “Moonpeople”, primo singolo estratto dal nuovo album “Lightwork”


Visualizzazioni post:112

DEVIN TOWNSEND è lieto di presentare il primo singolo estratto dal nuovo album “Lightwork”, in uscita il 28 ottobre 2022 su Inside Out Music. Dopo mesi di duro lavoro e un esteso tour europeo il primo assaggio sta per essere ascoltato da tutti i suoi fan.

“Moonpeople” è il brano di apertura del nuovo capitolo ed è accompagnato da un video filmato dallo stesso Devin durante la il tour spagnolo. Guarda il video a questo link:

Il commento di Devin:
“Hey! Qui Devin! Benvenuti al mio nuovo album ‘Lightwork’, gli ultimi anni sono stati abbastanza impegnativi e questa è la musica che ho scritto in questo periodo.

In sostanza, ‘Lightwork’ è un album un po’ più orientato alla forma canzone. Un po’ più diretto e semplice di molto di quello che ho fatto ultimamente. Dopo ‘Empath’ e ‘Puzzle’ ho deciso per un approccio più tradizionale negli arrangiamenti.

Liricamente parla delle lotte degli ultimi anni con un occhio di riguardo al futuro, al rimettere assieme i pezzi.

Abbiamo scelto ‘Moonpeople’ come primo singolo, il primo dei tre, accompagnati da tre videoclip che condividono lo stesso tema.

Moonpeople è la prima canzone su Lightwork e agisce come una sorta di dichiarazione d’intenti. Post pandemia… I bambini sono ora adolescenti… Ho 50 anni, chi sono adesso? Al di là di qualsiasi banalità o illusione, chi sono ora che il fumo si sta diradando e cosa voglio fare e chi voglio essere d’ora in poi?

Il termine ‘Moonpeople’ nella mia mente si riferisce a quelli che nella società preferiscono ‘guardare’ le cose piuttosto che essere direttamente coinvolti in esse. Forse i ‘Moonpeople’ sono più introversi piuttosto che estroversi? In ogni caso è un brano che prepara l’ascoltatore a ciò che ne seguirà.

Iniziamo! Canzone numero uno!”

“Moonpeople” è disponibile assieme al preorder di “Lightwork” a questo link: https://devin-townsend.lnk.to/Lightwork

Dopo alcuni anni eccezionalmente lunghi pieni di cambiamenti personali e di creatività quasi maniacale, il canadese Devin Townsend è pronto a pubblicare il seguito di “Empath”. Assemblato da una raffica di materiale scritto durante la pandemia, “Lightwork” (e il suo album compagno di B-sides e demo “Nightwork”) rappresenta Devin in questa fase della sua vita, post pandemia e le sue riflessioni su ciò che tutti noi abbiamo passato.
Per “Lightwork”, Devin ha deciso di vedere cosa sarebbe successo ad includere un produttore (un esperimento che è stato entusiasta di tentare per qualche tempo) per essere aiutato nell’ostica selezione di tutto questo materiale. Ha scelto l’amico di lunga data GGGarth (Richardson) per contribuire a portare a compimento questa idea e attraverso un difficile (ma meraviglioso) processo, il nuovo album di Devin è stato completato.

Il nome ‘Lightwork’ rappresenta la musica così come l’atto di creare musica, come una sorta di luce nell’oscurità mentre si cerca di superare le sfide apparentemente infinite che la vita può spesso presentare.
Quando sembrava non esserci via d’uscita la connessione con la musica, la famiglia e la creatività è diventata una luce nel buio, canalizzata interamente in questo meraviglioso album.

La copertina di “Lightwork” è stata realizzata ancora una volta da Travis Smith. L’album sarà pubblicato nei seguenti formati:
Limited Deluxe Orange 3LP+2CD+Blu-ray box-set contenente entrambi i lavori “Lightwork” e “Nightwork”, su formato CD e vinile oltre che un Blu-ray con il mix 5.1 surround, un breve documentario, art card e un booklet esteso
Limited 2CD Digipak
Gatefold 180g 2LP+CD
Standard CD Jewelcase
Digital Album

DEVIN TOWNSEND sarà in Italia per un’unica data il 14 marzo 2023 presso il Live Music Club di Trezzo sull’Adda (MI).

DEVIN TOWNSEND online:

Home


http://www.facebook.com/dvntownsend
http://www.omerch.com

https://www.instagram.com/dvntownsend/
www.tiktok.com/@dvntownsend
https://www.youtube.com/user/poopynuggeteer/featured http://twitch.tv/devin_townsend
https://www.cameo.com/devintownsend

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.