LVTVM : è uscito l’album “Irrational Numbers”


Visualizzazioni post:156

Irrational Numbers” è il nuovo album dei LVTVM, uscito il 19 settembre in vinile e in digitale per Cave Canem DIY, Controcanti Produzioni, Drown Within Records, Vollmer Industries e Zero Produzioni.

I numeri irrazionali sono lo spazio ed il tempo.

Sono numeri in quanto unità di misura e sono irrazionali perché solo umani e non del mondo: l’homo teoreticus ha bisogno di misurare la realtà per sentirsi padrone di essa ma è lui stesso parte di questa realtà, una parte piccolissima e ininfluente in balia di eventi che non può né controllare né capire. L’uomo è misura di tutte le cose perché tutto misura, come affermano i sofisti, ma il mondo non può essere misurato, non può essere previsto né controllato.

La composizione di ‘Irrational Numbers‘ – racconta la band – “è stata complicata dalla pandemia e dalle oggettive difficoltà di poterci incontrare e suonare, ha reso la gestazione di questo disco particolarmente lunga e difficoltosa ma ci ha permesso di produrre un disco meno viscerale ma maggiormente analitico e complesso rispetto al precedente ‘Adam’.

Lo spazio ed il tempo sono le due categorie umane con cui abbiamo dovuto fare i conti, prescindendo da esse. Lo spazio che è stato limitato ed il tempo che si è fermato. Cinque pezzi suonati in modo diverso dal precedente Adam ma che in qualche modo segnano un percorso di continuità.

I nostri membri aggiuntivi, Lorenzo Gonnelli e Damiano Magliozzi (Gorilla Punch), hanno fatto sì che sia avvenuta una mutazione, rispettivamente di artwork e di suono, drastica; un cambio di pelle che va di pari passo col discorso musicale e concettuale.

Nonostante poco più di 25 minuti di minutaggio per cinque brani, ‘Irrational Numbers‘ è un album più denso del precedente: rappresenta quello che siamo, il nostro vissuto, la nostra evoluzione e riprende il discorso proprio da dove era stato interrotto.“

💽 TRACKLIST
1. Holzwege
2. Hic sunt leones
3. Oscillator
4. Ouroboros
5. Speculum
✒ BIOGRAFIA
I LVTVM (“fango” in latino) nascono nel 2012 in Toscana, tra le province di Siena e Grosseto, dall’incontro di membri di AutoBlastinDog e Quiet in the Cave. Due bassi, batteria e synth. Le loro composizioni strumentali hanno una solida base post-metal e stoner ma non disdegnano aperture ambient, esplorazioni psichedeliche e divagazioni jazz.

Nel 2014 esce Adam, il loro debutto edito da Lizard Records e Cave Canem DIY e registrato da Valerio Fisik (Inferno Sci-fi Grind’n’Roll). L’album viene promosso con più di sessanta date tra l’Italia e la Francia.

Nel 2022 tornano sulle scene con l’album Irrational Numbers.

Hanno condiviso il palco con Ornaments, Filth in my Garage, Mombu, Storm{O}, In Zaire e threestepstotheocean.

🔗 CONTATTI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.