Anthia : pubblicato “Gaslighter”, l’album di debutto


Visualizzazioni post:152

Uno splendido coleottero predatore del deserto ha contribuito casualmente con il suo nome alla formazione Progressive Death Metal situata a Krefeld, in Germania.

Creata solo alla fine del 2019, Anthia non ha altra storia a parte la biografia personale della sua mente, cantautore e chitarrista Herman Rigmant (Anthia) e anche musicisti che hanno contribuito con le loro abilità al progetto: Sergey Serg Baidikov (voce) e Sergey Serhio Karshev (basso).

Le radici musicali di Herman Rigmant risalgono agli anni ’90, quando era un membro della band death metal tecnica lettone Neglected Fields. Questa formazione di un piccolo paese che ha appena riconquistato l’indipendenza dall’Unione Sovietica ha ottenuto riconoscimenti in Europa in questi giorni che hanno portato a contratti discografici con etichette discografiche come Eldethorn UK (da Neat Metal), Scarlet(It) e Pony Canion (Giappone).

Hanno suonato in molti spettacoli condividendo il palco con mostri come Cannibal Corpse, Napalm Death, Dimmu Borgir, Destruction, Therion.

Dopo aver lasciato la band nel 2002, Herman è diventato produttore, manager e chitarrista del cantante gotico Vic Anselmo (Bochum. Germania). Con lei ha pubblicato 2 album e ha girato l’Europa e la Cina. Vic Anselmo ha preso parte a molti dei più grandi eventi goth come WGT, Amphi Festival, Castle Fest, Mera Luna. Nel 2010 hanno supportato tutti gli spettacoli del tour europeo della famosa band tedesca Deine Lakaien. Vic Anselmo conosciuta anche come cantante femminile ospite, anche tastierista di Anneke van Giersbergen, Liv Kristine, Anthimatter, Samsas Traum, Excrementory Grindfuckers, Das Ich.

Nel 2013 Herman si è trasferito a Krefeld (Germania) dove lavora come sound guy nei City Teather e scrive anche musiche per diverse produzioni teatrali.

Alla fine del 2019 ha fondato Anthia.

L’album di debutto “Gaslighter”

L’album di debutto “Gaslighter” è stato pubblicato il 15 settembre del 2022. È stato creato in un momento di agitazione. Guerre, rivoluzioni, pandemia di COVID-19 e tempesta di personalità della mente di Anthia, Herman, e delle persone intorno a testi e musica profondamente alterati.

Gaslighter è una specie di diario che raccoglie pensieri intimi e non condivisi su eventi sopra menzionati.

L’idea che uno slolution di tutte le dislocazioni del mondo sia proprio vicino, ma allo stesso tempo non raggiunto, risplende in tutto l’album.

Link per lo streaming:

https://anthia.bandcamp.com/album/gaslighter

web links:

Bandcamp:
https://anthia.bandcamp.com/

Youtube:
https://www.youtube.com/channel/UCl1bnr04FXG1TZtvsh8Meog

Facebook:
https://www.facebook.com/anthiaofficial/

Instagram:
https://www.instagram.com/anthia.metal/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.