Necrodeath : i dettagli del nuovo album “Singin’ in the Pain”


Visualizzazioni post:182

I NECRODEATH pubblicheranno il nuovo album “Singin’ in the Pain” il 28 Novembre 2022 su Time To KIll Records.

Il nuovo lavoro discografico dei NECRODEATH, anticipato dal singolo su vinile e video “Transformer Treatment”, è la conferma di un trade-mark consolidato in quasi quarant’anni, dove la vecchia scuola del metal estremo è ben presente in tutto l’album.

“Singin’ in the Pain”
è un concept sul film “Arancia Meccanica” di Stanley Kubrick, dove la band ci fa percorrere un viaggio black-thrash di andata, rappresentato da immoralità e violenza, e di ritorno verso un vano tentativo di redenzione e normalità.

L’album è concepito in 9 tracce legate tra di loro dalla voce narrante di Tony Dolan dei VENOM INC.. e supportato nel finale dalla presenza di Eric Forrest degli E-FORCE (ex-VOIVOD).

Tracklist:

01 Gang Fight
02 Transformer Treatment
03 The Sweet Up and Down
04 Redemperdition
05 Delicious Milk Plus
06 655321
07 The (In)sane Ultraviolence
08 Oomny-Ones
09 Anti-Hero

Il singolo “Transformer Treatment” è sempre disponibile QUI.

“Transformer Treatment” è una canzone composta in collaborazione con S.B. Reder (SCHIZO).

Pre-order:

Bigcartel:

https://timetokillrecords.bigcartel.com/category/necrodeath

Bandcamp:

https://necrodeathofficial.bandcamp.com/album/singin-in-the-pain

Digital pre-order:

https://bfan.link/singin-in-the-pain

Dal primo istante, sai che sono i NECRODEATH. Formatosi nel lontano 1984, il gruppo è una delle prime band metal estremo nate in Italia e una delle realtà più iconiche dell’intero panorama black-thrash. Già con il demo di culto “The Shining Pentagram”, i NECRODEATH ottennero un incredibile successo nell’underground, tanto che ancora oggi quella cassetta viene considerata un vero e proprio “pezzo di storia thrash/black metal”. Tonnellate di tributi nelle principali riviste, fanzine e altri articoli underground hanno evidenziato l’uscita dei primi due leggendari album “Into The Macabre” (1987) e “Fragments Of Insanity” (1989). E oggi, dopo decine di full-length, EP e side project, il lungo viaggio all’inferno non si ferma.

Discografia album:

Into the Macabre (1987)
Fragments of Insanity (1989; re-recorded in 2019)
Mater of All Evil (1999)
Black as Pitch (2001)
Ton(e)s of Hate (2003)
100% Hell (2006)
Draculea (2007)
Phylogenesis (2009)
Old Skull (2010)
The Age of Fear (2011)
The 7 Deadly Sins (2014)
The Age of Dead Christ (2018)
Defragments of Insanity (2019)

NECRODEATH

https://instagram.com/necrodeath.official

https://www.facebook.com/necrodeath.official

https://www.necrodeath.net/

Time To Kill Records

https://timetokillrecords.bandcamp.com/

https://www.instagram.com/timetokillrecords/

https://www.facebook.com/timetokillrecords/

https://www.timetokill-records.com/

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.