ApoGod Project : in uscita a breve il loro primo video


Visualizzazioni post:173

Dopo la grandissima attenzione suscitata in Italia e all’estero da A Prog Bible, il loro album d’esordio, gli ApoGod Project presentano ora il primo video estratto dal loro CD. E lo fanno in grande stile. La premiere mondiale della clip di Egyptian Plagues – la canzone scelta appunto come biglietto da visita visuale di questo grandioso affresco prog metal – avverrà all’estero. L’esclusiva della trasmissione in anteprima è stata infatti affidata alla trasmissione TV Metal Invaders, condotta da Beatriz Menendez e Lingo Lara sulla piattaforma digitale WOW TV, che tramette da El Salvador. Metal Invaders, un punto fermo per la divulgazione della scena heavy mondiale, diffonderà Egyptian Plagues in tutta l’America Latina durante la trasmissione in diretta del 9 novembre 2022 che inizierà alle 17,00 ora locale e poi e in Portogallo, Spagna e Italia. Inoltre, gli ApoGod Project saranno intervistati prima della messa in onda del video. Un deciso scatto in avanti per il duo siciliano, che dopo aver suscitato interesse in tutta Europa, si pone così al vertice dell’interesse mondiale verso la musica prog metal italiana. Tutto questo dopo poche settimane soltanto dall’uscita di A Prog Bible.

 E non è finita qui. L’album farà anche il suo esordio dal vivo con un doppio evento teatrale che si terrà a Messina il 2 e il 4 dicembre 2022. A Prog Bible sarà eseguito in modalità orchestrale con una formazione che schiererà, oltre ai due mastermind Patrick Fisichella e Giovanni Puliafito, un quartetto d’archi, un flautista, un clarinettista, un cornista e una voce solista, tutti agli ordini di un Direttore. La prima data si terrà presso l’Auditorium Papardo e la seconda presso il Teatro San Matteo. Gli ApoGod Project, intanto già al lavoro per ulteriori sviluppi riguardanti la promozione della loro Opera Prima, hanno appena cominciato a stupire. Il video di Egyptian Plagues sarà reso disponibile per tutti presso la pagina Youtube della band a partire dall’una del mattino del 10 novembre, dopo il passaggio in esclusiva a Metal Invaders. La musica italiana di nicchia riconquista dimensione internazionale dopo i fasti del grande progressive nostrano degli anni 70. Di seguito il link alla pagina YouTube del gruppo, al trailer di A Prog Bible e i dati tecnici riguardanti l’album e il video.

Egyptian Plagues: video tratto dall’album A Prog Bible

Data di uscita del video: 9 novembre 2022

Data uscita album: 28 luglio 2022

Formato: CD (Metal Zone Italia) / digitale

ApoGod Project – A Prog Bible
Tracklist
1. The Creation – BigBanGenesis
2. Adam & Eve – First Time Naked
3. Cain’s Pain
4. The Great Flood Of Blood
5. Tower Of Babel
6. Cyber Abraham And The Massacre Of Sodom
7. Egyptian Plagues
8. Pharaoh’s Rage
9. Promised Land (A Prayer Of Moses)
10. The Divine Code

 

Line up:
Giovanni Puliafito: Piano, Synth, Keys, orchestrazioni, Drum writing
Patrick Fisichella: Chitarre, basso
Musicisti ospiti:
Salvo Cappellano: Voce tracce 6, 7, 9, 10
Azathoth: Voce traccia 4
Silvia Bruccini: Cori traccia 9
Gabriels (Mark Boals, Fabio Lione, Vivaldi Metal Project): Tastiere soliste traccia 10
Salvo Pennisi (Massive Turbulence): Batteria su tutte le tracce
Francesco Aiello (Firegarden, Larry Smith, Ros & the Nightfly): Percussioni traccia 7
All songs are written, arranged, produced and performed by ApoGod
Recorded, mixed and mastered by Patrick Fisichella at Gargamella’s Studios. Cover Artwork & Graphics by Domenico Puzzòlo. Label: Metal Zone Italia

Canali social:
www.youtube.com/apogodproject

Facebook: ApoGod Project – A Prog Bible

Instagram: apogod_project

Spotify: ApoGod Project

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.