Mike Bertoli’s Avatar : guarda il video di “Tears Of Blood”


Visualizzazioni post:764

E’ disponibile da oggi il lyric video del primo singolo a firma Mike Bertoli’s Avatar, “Tears of blood“.

Il primo passo di qualsiasi percorso personale consiste nel guardare in faccia il proprio dolore. Quando si smette di negarlo, si cercano le parole per descriverlo e lo si lascia sfogare. Le maschere cadono, si accettano le lacrime e si inizia a sanguinare.

Questo ci racconta la voce di Rob Della Frera, mentre la sezione ritmica di Giacomo Calabria alla batteria e Nik Capitini al basso offre supporto preciso e potente alle chitarre di Mike Bertoli.

Su un pezzo che trova ispirazione sia nei massicci Megadeth che nei raffinati Fates Warning, non poteva mancare un solo di chitarra, affidato alle mani esperte di Luca Sellitto.

Tears of blood” nasce da un’idea di Mike Bertoli che ha composto le parti chitarristiche.

Sarà la prima traccia dell’album “The giant within“, presto disponibile su copia fisica e su tutte le piattaforme digitali per Andromeda Relix con distribuzione MaRaCash.

Il deus ex machina del progetto Mike Bertoli’s Avatar mostra la sua propensione per la musica già da bambino e a soli 13 anni acquista la sua prima chitarra elettrica. Per via di diverse esperienze poco proficue con insegnanti che non riuscivano a placare la sua fame di heavy metal, Mike studia e fa pratica da autodidatta e incide un demo su cassetta con la sua prima band, gli Sky Devils. Continua intanto ad ascoltare tonnellate di musica: Iron Maiden, Metallica, Testament, Dream Theater, Fates Warning, Queensryche e moltissime altre band dalle quali prendeva e prende ancora oggi ispirazione. Con la seconda band, gli ASTRAS, Mike pubblica per la Stay Metal Records “Maze of time“, album portato su molti palchi soprattutto di Toscana e Campania e che riscosse un buon successo anche in Inghilterra. Il tour in UK purtroppo salta e questo porta un Mike deluso e sconsolato a lasciare la band.

Nel 2020, la vena artistica si riapre e questa volta, guidato dal grande maestro Nicolas Pandolfi e dall’amico di lunga data Nik Capitini, titolare del RedWall Recording Studio, Mike riabbraccia le sue chitarre e inizia a comporre nuova musica, creando la sua band solista Mike Bertoli’s Avatar. Nome azzeccatissimo, perché la musica di questo progetto lo rispecchia in pieno. Tutto è pronto per l’uscita del primo album, in cui sono parecchi gli ospiti ad aver dato il loro contributo.

In “Tears of blood“, il primo ospite che balza all’occhio, o meglio all’orecchio, è Rob Della Frera (voce degli storici Love Machine), che ha anche composto linea vocale e testo.

Alle pelli troviamo Giacomo Calabria (GC Project, Psycho Livestock), che si è prestato in qualità sia di compositore che di esecutore delle pa rti di batteria, mentre al basso lo zampino è di Nik Capitini, che ha anche mixato e masterizzato il brano.

L’assolo di chitarra è stato scritto ed eseguito da Luca Sellitto, chitarra e mente degli Stamina.

E questo è solo l’inizio….

Seguite il progetto sui social per non perdervi le prossime uscite: FacebookInstagramTik tok

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.