Ultima : fuori il video tratto dal singolo “Kids”


Visualizzazioni post:189

La progressive djent band italiana ULTIMA ha pubblicato un nuovo video tratto dal singolo “Kids”. Il brano – prodotto da Fabrizio Gesuato presso gli Inverno Studios – scorre attraverso più trame e strati, oscillando tra passaggi intricati e lenti prima di esplodere con riff brutali e cantato aggressivo.

“La canzone descrive la vita notturna di una comune persona moderna. La gente riempie il vuoto in se stessa utilizzando alcohol o altre sostanze sperando così di incrementare la fiducia in se stessi al momentaneamente, ma essi creano una sorta di dipendenza di cui hai bisogno per quella “spinta” per poter compiere determinate azioni” spiega la band “Inizialmente il brano è stato scritto in sala prove, perchè volevamo esprimere noi stessi con uno stile compositivo vecchio stile dove tutti potessero partecipare attivamente con le proprie idee. La traccia è colma di vibe Prog/Djent come i poliritmi, pesanti breakdown e anche parti in pulito. Il video vuole esprimere il mood dell’artwork. L’idea era utilizzare il giallo e il blu come colori singoli per i nostri due protagonisti all’inizio del video e poi mescolare i colori assieme per ottenere il verde, che solo la ragazza utilizza su se stessa. Il colore misto nel bicchiere vuole rappresentare il miscuglio di sostanze ed altro che alle volte le persone utilizzano per incrementare i loro status e sentimenti. Alla fine del video la ragazza resta sola con nulla. Questo vuole rappresentare il vuoto che quelle sostanze lasciano alle persone quando gli effetti se ne sono andati. Con questo modus operandi e questo sound vogliamo esprimere molti sentimenti. Forse un album con una frase significativa sopra potrebbe aiutare i nostri ascoltatori ad annullare ogni tipo di malessere…”

https://www.facebook.com/ultimadjent

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.