RuinThrone : il nuovo video di “I Am The Night” ispirato a Tolkien


Visualizzazioni post:152

A un mese dall’uscita del loro nuovo secondo album “The Unconscious Mind Of Arda”, ispirato a J.R.R. Tolkien, il prossimo gennaio 2023 su Rockshots Records, i fantasy power metaller RuinThrone condividono con i fan il loro ultimo video musicale per il singolo “I Am The Night”. In questa canzone, la band racconta il giusto sostegno portato da coloro che osano andare nella direzione opposta. La canzone è dedicata a coloro che portano la divergenza, a coloro che hanno il coraggio di essere una voce dissonante. Morgoth è il simbolo di tutto questo; nel tema di Iluvatar egli si rifiutò di suonare una musica che doveva essere ben intonata con le altre, invece suonò una melodia dissonante. Questa azione audace sarà messaggera di nuove creazioni. Bandito nel vuoto, da solo, la canzone immagina Morgoth che ride delle sue punizioni mentre completa la sua opera.

La band aggiunge anche sulla canzone:

“Parlando di quale canzone ognuno di noi avrebbe scelto come singolo, tutti erano d’accordo che almeno una doveva essere una bella canzone power metal. Quel tipo di canzone che, quando si suona dal vivo, si vede la gente volare nel locale e fare headbanging fino alla fine. Quindi la scelta era tra questa e Blessed By Loneliness. Non è stato facile scegliere, ma alla fine abbiamo scelto I Am The Night. Il ritornello è così epico, Haedus raggiunge le note più alte della sua estensione vocale ed è anche facile da cantare per il pubblico. Gli assoli di chitarra e di tastiere sono così fighi e veloci, la doppia cassa, la durata della canzone… non c’era altra scelta, se non questa.”

Guarda il video qui:

In digitale su https://bfan.link/i-am-the-night

“Con questo album pensiamo di aver raggiunto la nostra identità. Nei primi anni abbiamo iniziato con un classico stile power metal tedesco, ma anno dopo anno siamo cambiati e maturati musicalmente. Per questo motivo utilizziamo chitarre a sette corde con accordatura mezzo tono sotto, voci estreme, ecc. Per questo nuovo disco ci siamo anche concentrati su un punto di vista alternativo di alcune storie scritte da Tolkien. Abbiamo pensato che sarebbe stato stimolante esplorare non solo alcuni personaggi ed eroi interessanti, ma anche la mente dei principali cattivi”, spiega il chitarrista Nicolò de Maria.

The Unconscious Mind Of Arda” è stato mixato e masterizzato da Giuseppe Orlando (tecnico del suono dei Rhapsody Of Fire) agli Other Sound Studios.

L’album uscirà il 13 gennaio 2023 ed è disponibile per pre-ordini al seguente link: https://bit.ly/RuinThrone_CD

Precedenti singoli:

Music Video – “Earendil” –https://youtu.be/Wr9PXgAgm64

Music Video – “The Past Is Yet To Come” – https://youtu.be/rjemjwlMLZ8

TRACKLIST:
01 – Prologue
02 – The Dreamweaver
03 – I Am The Night
04 – Earendil
05 – The Past Is Yet To Come
06 – Where Wise Men Stop
07 – In Penumbra
08 – The Eldest
09 – Blessed By Loneliness
10 – For Those Who Remain
11 – Where You Belong

 

I RuinThrone sono:
Voce: Haedus
Batteria: Francesco Comerci
Chitarra: Nicolò de Maria
Chitarra: Luca Grossi
Basso: Alessandro Finocchiaro
Tastiera: Giorgio Mannucci

Per maggiori info:​
https://www.rockhots.eu​​
https://www.facebook.com/RuinThrone
https://www.instagram.com/ruinthrone.official

INFO:

RuinThrone sono stati fondati nel 2009 a Roma da Adriano Strinati, Haedus e Alessandro Finocchiaro. Poco dopo si uniscono alla band Giorgio Mannucci (tastiere), Nicolò De Maria (chitarre) e Francesco Comerci (batteria). Il sound dei RuinThrone si ispira a band metal tedesche e americane come Blind Guardian, Helloween, Iced Earth e Nevermore, ma ha un proprio carattere distintivo oscuro e moderno.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.