Pop Evil : pubblicano il video del nuovo singolo “Dead Reckoning (ft. Fit For A King)”


Visualizzazioni post:127

Oggi il gruppo hard rock group Pop Evil ha pubblicato il terzo singolo, “Dead Reckoning (ft. Fit For A King)”, estratto dal prossimo album Skeletons” in uscita il 17 marzo su MNRK Heavy e preordinabile qui: https://popevil.ffm.to/skeletons

L’idea e le parti strumentali di “Dead Reckoning” sono stati proposti dal bassista Joey “Chicago” Walser e scritti insieme al cantante Leigh Kakaty. Il produttore di Skeletons”, Drew Fulk (WZRD BLD), ha ascoltato il demo e ha immediatamente suggerito che Ryan Kirby dei Fit For A King sarebbe stato perfetto per una collaborazione alla voce. Descrivendo la canzone, la band ha detto: “‘Dead Reckoning’ parla di una decisione chiara e incrollabile che una persona prende dentro di sé“.

Guarda il video qui:

L’album, composto da undici tracce, contiene i singoli già pubblicati, “Eye of the Storm”, che si è piazzato al 5° posto tra le canzoni più ascoltate nel 2022 nella Mainstream Rock Chart di Billboard, e il singolo più recente, “Paranoid (Crash & Burn)”. L’album include anche ospiti come Ryan Kirby dei Fit For A King in “Dead Reckoning” – una canzone scritta dal bassista Joey “Chicago” Walser – e Blake Allison dei Devour The Day che è ospite alla voce in “Wrong Direction”.

A proposito del disco, il frontman Leigh Kakaty dice: “Siamo una band che riduce tutto all’osso. È più uptempo, ha riff più corposi e abbiamo cercato di catturare l’energia del nostro spettacolo dal vivo“.
Ma è anche un messaggio positivo“, aggiunge. “So che è una visione morbosa, ma dietro ogni scheletro c’è una storia e qualcosa di cui vale la pena parlare. In generale, si tratta di guardare a qualcosa in modo positivo. E sono entusiasta che tutti lo possano sentire“.

“Skeletons” vede la band lavorare ancora una volta con il produttore Drew Fulk (Disturbed, Papa Roach, Motionless In White), amico e collaboratore in alcuni album precedenti di grande successo. “Con ‘Versatile’ avevamo un gruppo di produttori, ma per questo album volevamo lavorare con una sola persona e tornare alle nostre radici“, dice Kakaty. “C’è un’energia tra me e lui, ed è stato bravissimo ad aiutarci a costruire queste canzoni e a lavorare su alcuni temi collettivi“.

“Skeletons” Tracklist:

  1. Arrival
  2. Paranoid (Crash & Burn)
  3. Circles
  4. Eye of The Storm
  5. Sound of Glory
  6. Skeletons
  7. Worth It
  8. Who Will We Become
  9. Wrong Direction (Feat Devour the Day)
  10. Dead Reckoning (Feat Fit For A King)
  11. Raging Bull (Feat Zillion)

POP EVIL tour:

03/17 – Sault St. Marie, MI @ Kewadin Casino
03/18 – Royal Oak, MI @ Royal Oak Music Theatre
03/19 – Pittsburgh, PA @ Jergel’s
03/21 – Lititz, PA @ Mickey’s Black Box
03/23 – Worcester, MA @ The Palladium
03/24 – Uncasville, CT @ Mohegan Sun – Wolf Den +
03/25 – Waterloo, NY @ Del Lago Casino *
03/26 – Jersey City, NJ @ White Eagle Hall
03/28 – Virginia Beach, VA @ Elevation27
03/30 – Tampa, FL @ Hard Rock Event Center
03/31 – Atlanta, GA @ Variety Playhouse
04/01 – Charlotte, NC @ The Underground
04/02 – Nashville, TN @ Basement East
04/04 – Oklahoma City, OK @ Tower Theatre
04/05 – Dallas, TX @ Echo Lounge & Music Hall
04/07 – Tucson, AZ @ Rialto Theatre
04/08 – Tempe, AZ @ The Marquee Theater
04/10 – Santa Ana, CA @ The Observatory OC
04/11 – Sacramento, CA @ Ace of Spades
04/12 – San Diego, CA @ House of Blues
04/14 – Las Vegas, NV @ House of Blues
04/15 – Grand Junction, CO @ Mesa Theatre
04/16 – Denver, CO @ Gothic Theatre
04/18 – Lincoln, NE @ Bourbon Theatre
04/19 – Kansas City, MO @ The Truman
04/21 – Pittsburg, KS @ Kansas Crossing Casino
04/22 – Chicago, IL @ Concord Music Hall
04/23 – Milwaukee, WI @ The Rave

* no The Word Alive
+ No Support

UK + EU 2023 Tour

05/04 – Glasgow, UK @ SWG3 Warehouse
05/05 – Manchester, UK @ Rebellion
05/06 – Birmingham, UK @ Institute 2
05/07 – London, UK @ The Dome
05/09 – Paris, FR @ Le Trabendo
05/10 – Cologne, DE @ Luxor
05/12 – Munich, DE @ Backstage Halle
05/13 – Frankfurt, DE @ Nachtleben
05/14 – Hamburg, DE @ Logo
05/15 – Amsterdam, NL @ Melkweg

con Call Me Amour e Zillion

I POP EVIL sono autori di inni massicci e sono riusciti a costruire una nuova istituzione del rock’n’roll basata sulla spettacolarità, sull’empatia genuina e su riff hard rock tanto lungimiranti quanto senza tempo, grazie al frontman Leigh Kakaty, al chitarrista solista Nick Fuelling, al chitarrista ritmico Dave Grahs, al bassista Joey “Chicago” Walser e alla batterista Hayley Cramer. Poco importano le dichiarazioni da prima pagina di icone leggendarie che lamentano il cambio della guardia, il crescente successo dei POP EVIL dimostra la fame di musica onesta che permea tutto il mondo.

Il loro album del 2011, “War of Angels” ha debuttato all’8° posto della Billboard Top Rock Albums con tre singoli che sono entrati nella Billboard Mainstream Rock Top 10 tra cui “Last Man Standing”, “Monster You Made” e “Boss’s Daughter”. Il successo è continuato con il loro album del 2013 “Onyx”, entrato nella Top 40 della Billboard 200 per la prima volta, oltre a posizionarsi al 9° posto della Billboard Independent Albums in America e al 25° della Billboard 200. L’album conteniene tre singoli entrati al #1 Billboard Mainstream Rock: “Trenches”, “Deal with the Devil” e “Torn to Pieces.” Nel 2015, la band ha pubblicato il suo album, “up”, che si sarebbe fatto strada fino al #1 della Billboard Independent Albums, con quattro Top 5 Billboard Singoli come “Ways to Get High,” “Take It All,” e “If Only for Now”. Il singolo di successo, “Footsteps” è ancora una delle più grandi canzoni fino ad oggi e ha riportato i Pop Evil al primo posto di Billboard per quattro settimane. Il loro album omonimo del 2018 ha visto entrare tre singoli nella Billboard Mainstream Rock, “Waking Lions” al #1 con “Be Legendary” al #2, e “A Crime to Remember” al #7. I Pop Evil hanno celebrato il loro 7° singolo al #1 alla fine del 2021 con “Survivor” nella Mainstream Rock Chart di Billboard, segnando una storica pietra miliare. “Survivor” si accompagna al precedente singolo Top 10 “Work,” e al singolo #1 “Breathe Again,” dal loro album “VERSATILE”, uscito su MNRK Heavy. Nel corso della propria carriera, la band ha raggiunto quattro singoli d’oro con “Torn to Pieces” e “Trenches” da “Onyx”, “Footsteps” da UP e “100 in a 55” dall’album di debutto, “Lipstick on the Mirror”.

POP EVIL online:
www.popevil.com
www.facebook.com/popevil
www.twitter.com/popevil
www.instagram.com/popevil

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.