Leaden Fumes : esplorano il concetto di paralisi nel sonno nel recente “Kanashibari”


Visualizzazioni post:793

La band progressive doom metal svizzera LEADEN FUMES ha pubblicato il nuovo full-length “Kanashibari” via Sixteentimes Music il 14 Aprile.
Emergendo dalle ceneri Phased nel 2016, la band si è evoluta continuamente e ha pubblicato il successore dell’ottimo debutto Abandon Ship.

Con il nuovo lavoro “Kanashibari”, i Nostri aggiungono complessità al genere del doom metal, utilizzando tempi non ortodossi. L’album passa dall’essere contemplativo ed acustico ad atmosfere più soffocanti e pesanti, come da canone del doom metal.
L’artwork dell’album rende omaggio all’arte giapponese, mentre il titolo fa riferimento a un’esperienza realmente di paralisi nel sonno, vissuta da uno dei membri della band, con un conseguente dolore nel petto come se fosse posseduto da un demone.
“Kanashibari” significa anche “legato dal metallo” – un termine che si adatta perfettamente alla musica voluta dalla band.

Acquista “Kanashibari” sullo store di Sixteentimes Music! E’ disponibile come vinile rosso trasparente in formato 12 pollici e limitato a sole 100 copie: https://shop.sixteentimes.com/product/leaden-fumes-kanashibari-limited-lp/

Ascolta/scarica “Kanashibari” su

Sixteentimes Music: https://sixteentimes.bandcamp.com/album/kanashibari

Spotify:

LEADEN FUMES sono una band progressive doom metal originaria di Basilea, Svizzera. I tre membri sono veterani della scena locale e hanno suonato a fondato molteplici band. La musica integra elementi presi dal pop fino al black metal, senza mai dimenticare la pesantezza e i tempi lenti propri del doom classico.
L’elenco delle band con cui i
LEADEN FUMES include Elder, Gates Of Slumber, Aluk Todolo, Greenmachine, Lord Vicar e Year Of The Cobra. Hanno avuto svariate apparizioni in festival minori e hanno suonato da headliner in vari show in Germania, Francia e Svizzera.

Kanashibari” tracklist:

1. Adrift

2. Car Thief

3. The Fullness Of Being

4. Kanashibari

5. Inhospitable

6. The Eclectic Lizard

7. In De Ni Al


Kanashibari è stato registrato da Marc Obrist degli Zeal & Ardor, mixato da Jonathan Schmidli e masterizzato da Koichi Hara (Boris, Corrupted). L’artwork è opera di Manuel Guldimann, mentre le foto della band sono di Michael Greilinger.

LEADEN FUMES sono:

Florian Schoenman – chitarra e seconde voci

Christian Sigdell – basso e voce

Jonathan Schmidli – batteria

LEADEN FUMES Online:

Website

Facebook

Instagram

Spotify

Bandcamp

Soundcloud

Sixteentimes Music

The Metallist PR

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.