Venus : ecco il nuovo album “TWO-0-ONE-9”


Visualizzazioni post:201

Con estrema felicità, diamo il benvenuto in famiglia a Venus e il suo ultimo capolavoro “TWO-0-ONE-9”
Disco che già sta avendo un’enorme successo su Spotify e Youtube!
( link spotify https://open.spotify.com/…/artist/4L3YvXohL0I3cPYB3UmrsE )
( link Youtube https://www.youtube.com/watch?v=M2reGdFVvac&feature=youtu.be )
e per il quale, noi della Wanikiya Promotion cureremo come Ufficio Stampa e per il quale daremo il massimo!

Biografia e Presentazione
Giusy Minervino in arte Venus si avvicina prestissimo allo studio della musica.
A 10 anni viene ammessa al Conservatorio dove studia pianoforte, conseguendo il diploma finale.
Dopo qualche anno, si appassiona all’opera, diplomandosi anche in canto lirico.
Fin dall’adolescenza, forse anche dettato dalla storia turbolenta della sua città natale Benevento, che fu il più grande
ducato Longobardo nel Sud Italia, nasce il suo grande amore per il rock, l’hard rock e l’heavy metal che le apre nuovi
orizzonti musicali; la sua ispirazione sono i grandi gruppi che hanno fatto la storia: Deep Purple, Led Zeppelin, Iron
Maiden, Metallica, Black Sabbath, W.A.S.P., Queen, Rush, Rainbow, Journey.
Ha cantato, suonato e collaborato nella creazione di arrangiamenti in varie formazioni vocali
e strumentali, dalla lirica fino all’heavy metal sia come solista che come corista e tastierista.
Da pochi anni si è accostata allo studio della chitarra elettrica sotto la guida del maestro Marco
D’Andrea, chitarrista dei Planet Hard e dell’omonimo progetto solista, nonché produttore discografico.
Grazie alla continua collaborazione e agli scambi di idee musicali con Marco, nasce l’idea dell’album “Two-0-one-9”
scritto, arrangiato e prodotto da Marco D’Andrea con testi di Venus.
Artwork by Annalisa Forcella (Alf project).
Per questo album dalle sonorità dirompenti ci si è avvalsi della collaborazione di special guests come Stefano Arrigoni
(Planethard) e Jordi Tagliaferri alla batteria, Alberto Zampolli (Planethard) in un duetto potente per Stop kill the Earth,
basso e chitarre sono di Marco D’Andrea, voce principale e cori di
Venus, magistralmente registrato presso lo studio di Marco D’andrea e al Magnitude Records di Matteo Magni.
Per il lancio del singolo “My Evil Side” è stato girato un video clip a cui hanno patecipato grandi
professionisti della scena musicale nazionale ed internazionale come Diego Cavallotti
(Lacuna Coil), Marco Campailla (Exilia), Marco D’Andrea (Planethard), Ekaterina Dolgasheva (pianista e cantante) e
Andrea Bovolenta (Planethard).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.