Michela Olivieri

Ecnephias – Seven : The Pact Of Debauchery (2020)

Il sette è il numero più spirituale e magico per eccellenza; un numero di cambiamento, evoluzione, congiunge la natura fisica e spirituale, umana e divina. “Seven-The Pact Of Debauchery” è il nuovo album degli Ecnephias, band occult metal in forza sin dal 1996. L’ultima fatica dei potentini è un’opera che convince in termini di qualità: così come l’occulto esprime le … Leggi tutto

Plateau Sigma – Symbols: The Sleeping Harmoy Of The World Below (2019)

I Plateau Sigma non hanno mai amato produzioni frettolose ma si sono sempre presi tutto il tempo necessario per scolpire le fondamenta dei propri album, un pò come il tempo preso dalla sottoscritta per scrivere questa recensione. Dopo averli congedati a marzo 2016 con il personalmente pluriacclamato “Rituals”, il quartetto ligure ha sciolto le vesti della propria crisalide con la … Leggi tutto

Jinjer – Macro (2019)

Nelle arti visive, la macro-fotografia è un genere che permette attraverso particolare tecniche, di ingrandire in proporzione certe immagini. A titolo di paragone chissà quindi se i Jinjer con il loro ultimo album “Macro” abbiano voluto ampliare gli spunti realizzati con l’ EP Micro uscito precedentemente a gennaio. Una band che non si definisce metal ma extreme progressive, dedita all’alchimia … Leggi tutto

Leprous – Pitfalls (2019)

E’ passato circa un mese abbondante dall’uscita di “Pitfalls”, ultimo album dei Leprous, tempo “gestazionale”necessario per poter esprimere un giudizio sull’opera di questi giovani norvegesi. Parlare di depressione non è mai né semplice né scontato: trattasi del cosiddetto “male del secolo”, quel malessere spesso invisibile dal quale neanche gli artisti sono incolumi, si pensi ai recenti casi di Chester Bennington … Leggi tutto

09/11/2019 : Opeth (Milano)

09/11/2019 : Opeth (Alcatraz, MI) Ogni anno ognuno di noi, indirettamente o meno, elegge il proprio concerto preferito, quell’evento che lo  coinvolge così profondamente da rimanere impresso a lungo nei propri ricordi. Nel 2019 personalmente rimarranno indelebili le emozioni suscitate dall’assistere al concerto degli Opeth lo scorso 9 novembre all’ Alcatraz di Milano. Fortuna ha voluto il passaggio degli svedesi … Leggi tutto

Opeth (Martin Axenrot)

In occasione della data milanese degli Opeth lo scorso 9 novembre, abbiamo scambiato due chiacchiere con il batterista Martin Axenrot e quando due timidoni si incontrano nasce un’intervista come questa… Ciao Martin, grazie per l’intervista e benvenuto sul nostro sito! Come sta andando il tour? La maggior parte delle date sono già sold out… Molto bene! E’ una grande soddisfazione … Leggi tutto

Alcest – Spiritual Instinct (2019)

La sfinge nella mitologia egizia era un monumento che veniva costruito vicino alle piramidi come simbolo protettivo, per augurare una serena vita nell’aldilà al faraone, una creatura che simbolicamente abbraccia sia la dimensione terrena che quella spirituale. In quel frammento possiamo collocare “Spiritual Instinct”, ultimo lavoro degli Alcest alias Neige. Sopraffatto da un malessere scaturito durante il lungo tour promozionale … Leggi tutto

SednA – The Man Behind The Sun (2019)

“Per creare bisogna distruggere”: quale miglior affermazione potrebbe riassumere questi dieci anni di attività dei SednA segnati da un demo, due split, due full length e dolorosi cambi di line-up. Appresa la lezione agli albori da “Altar Of Plagues” e “Wolves In The Throne”, l’unico membro fondatore rimasto Alex Crisafulli ha insistito con caparbia nel nutrire in questi anni la … Leggi tutto

Tool – Fear Inoculum (2019)

Negli anni ’90 nessuna band sapeva suonare come i Tool: strutture complesse, sound misterioso, un frontman eclettico. Dopo 4 album in studio e 13 anni di attesa, il 30 agosto scorso è uscito “Fear Inoculum”, album secondo il leader Keenan “bellissimo già otto anni fa”. Allora perché non pubblicarlo prima? Rumors di screzi tra i membri della band, campagne social … Leggi tutto

Opeth – In Cauda Venenum (2019)

In Cauda Venenum è un’espressione latina riferita in origine allo scorpione per indicare che “spesso la fine di un discorso svela il lato polemico prima esulato, o contiene le parole che più direttamente vogliono colpire una persona” ed è il titolo del nuovo album degli Opeth in uscita il 27 settembre per Moderbolaget/Nuclear Blast. Una scelta motivata dal frontman Akerfeldt … Leggi tutto