Michela Olivieri

ARCH OF HELL – Arrival

Arch Of Hell

Stargate è un film di fantascienza del 1994 diretto da Roland Emmerich, nel quale un giovane egittologo, tramite la cosiddetta porta del cielo, approda su un pianeta di una lontana galassia dove un crudele faraone immortale tiene in schiavitù il popolo del deserto. La copertina dell’ultimo album dei cechi Arch Of Hell ricorda quelle ambientazioni così come le sonorità e … Leggi tutto

CRAWLING CHAOS – XLIX

Crawling Chaos

Dopo  “sette anni di prove, corde rotte, valvole scaldate, parole, note (cit.)” tornano sulle nostre pagine i death metaller Crawling Chaos con il full length  XLIX.  L’età dell’oro è un tempo mitico di prosperità e abbondanza, durante la quale gli essere umani vivevano senza bisogno di leggi. In questa cornice si sviluppa il concept dell’album anche se nel caso specifico … Leggi tutto

Ottone Pesante – Doomood

Ottone Pesante

Gli Ottone Pesante non hanno mai avuto un guscio e neanche lo stesso aspetto: determinati sin dagli esordi ad esplorare e sperimentare attraverso i loro strumenti a fiato, gli ottoni appunto, tutte le sfumature possibili del variegato mondo dell’heavy metal. “Doomood”, la loro ultima fatica, ma la prima uscita con un’etichetta discografica ovvero l’avanguardista Aural Music, è uscito profeticamente lo … Leggi tutto

Thorn In Side – Tales Of The Croupier

Thorn In Side

Il croupier letteralmente è colui che si occupa di accettare le scommesse dei giocatori, rimanendo nello stesso filone potremmo dire lo stesso per Tales Of The Croupier, la prima scommessa musicale dei torinesi Thorn In Side. Il gruppo nasce nel 2017 inizialmente come cover band e nonostante diversi cambi di line-up, questo periodo è servito a questi ultimi per consolidarsi … Leggi tutto

Intervista – Thorn In Side

Thorn In Side

THORN IN SIDE : Bet on music!   Tales of the Croupier è l’album di debutto dei torinesi Thorn In Side, li abbiamo intervistati per parlare della loro scommessa musicale.   Ciao ragazzi, grazie per l’intervista e benvenuti sul nostro sito! Giusto per rompere il ghiaccio, avete iniziato come cover band, quanto ha influenzato questa prima esperienza nello sviluppo della … Leggi tutto

Crimson Dawn – Inverno

crimson dawn

“Gelido è l’oscuro regno ormai e la regina dell’inverno all’alba sogna già una notte eterna” nell’immaginario dei Crimson Dawn, frammento del loro ultimo album “Inverno”, uscito recentemente per Punishment 18 Records. Per onor di cronaca i Crimson Dawn sono il progetto parallelo di Dario Beretta dei Drakkar, attivi ormai dal 2005 e degni di nota nel circuito underground e non solo. … Leggi tutto

Alkymist – Sanctuary

Sanctuary

L’alchimia è un antico sistema filosofico esoterico che si esprime attraverso il linguaggio di svariate discipline, come la chimica, la fisica, l’astrologia, la metallurgia e la medicina e diversi sono i grandi obiettivi che si proponevano gli alchimisti: conquistare l’onniscienza; creare la panacea universale, la trasmutazione di sostanze e metalli, la ricerca della pietra filosofale. Gli Alkymist sono una band … Leggi tutto

Velnias – Scion Of Aether

Nella cultura baltica Velnias è il cosiddetto “fantasma dei morti”, un profetico truffatore da un occhio solo, il quale è capace di sollevare vortici e guidare l’ospite dei morti attraverso i cieli. Nella nostra cultura musicale invece, riprendendo pur sempre il nome mitologico balcanico, i Velnias sono una band americana formata nel 2006 con all’attivo due full lenght usciti sulla … Leggi tutto

Ecnephias – Seven : The Pact Of Debauchery (2020)

Il sette è il numero più spirituale e magico per eccellenza; un numero di cambiamento, evoluzione, congiunge la natura fisica e spirituale, umana e divina. “Seven-The Pact Of Debauchery” è il nuovo album degli Ecnephias, band occult metal in forza sin dal 1996. L’ultima fatica dei potentini è un’opera che convince in termini di qualità: così come l’occulto esprime le … Leggi tutto

Plateau Sigma – Symbols: The Sleeping Harmoy Of The World Below (2019)

I Plateau Sigma non hanno mai amato produzioni frettolose ma si sono sempre presi tutto il tempo necessario per scolpire le fondamenta dei propri album, un pò come il tempo preso dalla sottoscritta per scrivere questa recensione. Dopo averli congedati a marzo 2016 con il personalmente pluriacclamato “Rituals”, il quartetto ligure ha sciolto le vesti della propria crisalide con la … Leggi tutto