Brand New

Questa è la nostra sessione di recensioni. Ci potrete trovare tutti i dischi mainstream, i primi per importanza di etichetta e di vendite. I gruppi più famosi e i nomi più blasonati li troverete qui.

Semblant – Obscura (2020)

Novità in casa Frontiers Music per l’ingresso in scuderia dei Semblant, band formata nel 2006 in Brasile quando il cantante Sergio Mazul e il tastierista J. Augusto hanno unito le loro forze per creare un sound ricco di elementi oscuri e aggressivi. Dopo alcuni anni di cambi di formazione, il duo ha poi aggiunto in formazione la bella singer Mizuho … Leggi tutto

Dynazty – The Dark Delight (2020)

Carriera in ascesa per la power metal band Dynazty. La formazione svedese nasce nell’Era moderna, quella dove il cantante è stato reclutato nel 2008 tramite Myspace. Siamo alla settima fatica per la band nordica, la quale punta tutto sulla melodia, utilizzando le infinite venature del rock che vanno dal power metal al glam e all’hard rock, al pop e chi … Leggi tutto

Harem Scarem – Change The World (2020)

Quando si tratta di creare canzoni memorabili occorre menzionare il vocalist Harry Hess e il chitarrista Pete Lesperance perché nel corso degli anni hanno sviluppato un loro stile unico e inimitabile. Dal 1990, questi leggendari artisti pubblicano dischi pieni di melodie, grandi riff e canzoni eccezionali ma c’è stato un periodo, dal 2008 al 2013, in cui la band si … Leggi tutto

Altaria – Divinity (Remastered 2020)

Gli Altaria sono stati una buona band di metal melodico/power appena dopo l’inizio degli anni 2000. La notizia della reunion del gruppo con la line-up del 2006 (e l’imminente uscita di nuovo materiale) ha portato alla re-release del secondo disco “Divinity”. Diciamo subito le cose come stanno: ci troviamo di fronte ad un platter di melodic /power metal abbastanza sui … Leggi tutto

Pure Reason Revolution – Eupnea (2020)

Avrà giovato la pausa decennale? Sicuramente il tempo trascorso permette di osservare gli eventi sotto una luce diversa, più fredda e neutrale. Potrebbe, per esempio, aiutarci a comprendere i passaggi intermedi che hanno condotto a questo “Eupnea”, rivelandoci l’opportunità o meno delle scelte compiute dalla dotta brigata londinese. Facciamo chiarezza: la metamorfosi radicale che ha stravolto la fisionomia dei Pure … Leggi tutto

Allen/Olzon – Worlds Apart (2020)

Russell Allen (Symphony X, Adrenaline Mob) ritorna in pompa magna in casa Frontiers collaborando, niente di meno, con la brava Anette Olzon (The Dark Element) ex singer dei famosissimi Nightwish. L’inimitabile cantante americano è anche accompagnato dal superlativo chitarrista, cantautore e produttore svedese Magnus Karlsson (Primal Fear, Free Fall, The Ferrymen). I due musicisti hanno collaborato con successo negli album … Leggi tutto

The Unity – Pride (2020)

The Unity - Pride

Ritornano a distanza di due anni da “Rise”, i The Unity, band al limite del supergruppo con ex membri dei Gamma Ray (di Kai Hansen) e Live.Might.Kill. In soli quattro anni dalla nascita hanno sfornato ben tre album di cui questo “Pride”, uscito sotto l’ala protettrice della tedesca SteamHammer punta ad essere la summa “teologica” di ciò che è stato … Leggi tutto

In This Moment – Mother (2020)

Gli In This Moment fanno parte di quella categoria Alternative Metal che spesso viene considerata anche come Modern Metal… è sempre difficile etichettare e determinare un genere vero e proprio. Ancora di più in tutto ciò che, pur attingendo dal passato, viene estremamente contaminato con l’aggiunta di un sempre doveroso sguardo al futuro. Forse potrei infatti azzardare un “Futuristic Metal”. … Leggi tutto

Candlemass – The Pendulum EP (2020)

Il prossimo ventisette marzo uscirà questo EP dei Candlemass, che contiene alcune tracce realizzate durante le registrazioni di “The Door to Doom“. Il disco si compone di tre canzoni e tre brani strumentali, dei quali è interessante solo “The Cold Room“, eseguito da piano, chitarra acustica e tastiera. Un brano bello ed a suo modo suggestivo nella sua semplicità, lasciato … Leggi tutto