Brand New

Questa è la nostra sessione di recensioni. Ci potrete trovare tutti i dischi mainstream, i primi per importanza di etichetta e di vendite. I gruppi più famosi e i nomi più blasonati li troverete qui.

Street Level – De La Cruz (2013)

Rockettari fino al midollo, i De La Cruz sono una band australiana ruvida come poche che espande il proprio hard rock nel vecchio continente. Una via di mezzo tra AC/DC e Guns N’ Roses, che propone oggi il sound degli anni ’80, gli anni dei jeans disintegrati, delle calzamaglie colorate e fiumi di superalcolici. La band nasce nel 2007 ed … Leggi tutto

Astronomikon – Dark Gorgon Rising (2013)

Venni colto alla sprovvista quando, in un rapido scambio di messaggi, Paris Lambrou mi anticipò la notizia che Pure Steel Records avrebbe rilasciato il debut album degli Astronomikon. Non fu certo il fatto che un’etichetta avesse deciso di mettere sotto contratto i Nostri a sorprendermi, bensì che la band stessa esistesse ancora, dato che non avevo più ricevuto alcun segnale … Leggi tutto

Ghost B.C. – Infestissumam (2013)

Habemus Papam! No, non stiamo parlando del simpatico tanguero Francesco, ma di Papa Emeritus II e i suoi ghouls. Dopo il brillante esordio “Opus Eponymous”, la band aggiunge al proprio monicker la sigla “B.C.” per cause legali e firma un’altra esaltante raccolta di sulfureo e melodico hard-rock con sprazzi metal, mescolando sapientemente le coordinate musicali di gruppi quali Blue Öyster … Leggi tutto

Amaranthe – The Nexus (2013)

Il metal cambia, si evolve. E’ il corso naturale degli eventi. Come ogni movimento che sopravvive nel tempo, anche la nostra musica preferita ha bisogno di respirare aria nuova e di stare al passo: è ciò che da sempre permette all’heavy metal di essere così perseverante nel tempo, senza passare di moda e riuscendo, fortunatamente, ancora a sorprendere. Questo è … Leggi tutto

Tramortiria – Wrath Among The Dead (2011)

Permanenza più che decennale nel panorama underground per i Tramortiria da Pogno, la maggior parte trascorsa in “eremitaggio” in sala prove senza dedicarsi ad attività live alcuna. A 10 anni dalla nascita, i nostri pubblicano la loro prima fatica, “Wrath Among The Dead”, per la label indipendente italiana SG Records.

Sebastian Bach – ABachalypse Now (2013)

“ABachalypse Now” segna il ritorno di Sebastian Bach, uno dei cantanti più rumorosi e velenosi della scena hard rock. Uno dei reduci più in forma fra quelli che tra la fine degli anni ’80 e i primi ’90 hanno combattuto battaglie su battaglie nei palchi più importanti di tutto il mondo. Uno di quelli che purtroppo non è mai riuscito … Leggi tutto

Exxplorer – A Recipe For Power (2012)

Dopo aver pubblicato un valoroso album di inediti come “Vengeance Rides An Angry Horse”, gli americani Exxplorer rinnovano la loro collaborazione con Pure Steel Records per mezzo della ristampa del loro secondogenito discografico, quel “A Recipe For Power” rilasciato originariamente nel 1994. Passato praticamente inosservato a suo tempo, dopo quasi un ventennio l’album viene rispolverato dalla laboriosa label teutonica che … Leggi tutto

Crying Steel – Time Stands Steel (2013)

Non è un mistero che i Crying Steel siano una delle mie band preferite: potete quindi comprendere con quanta apprensione attendessi l’uscita del terzo full lenght, giunto a ben sei anni da “The Steel Is Back!”, lavoro che segnava il ritorno su disco, e in grande stile, della band felsinea. Le aspettative riposte in questo nuovo capitolo discografico erano decisamente … Leggi tutto

Franck Carducci – Oddity (2011)

Se c’è una band progressive che conta innumerevoli epigoni, questa è senz’altro quella dei Genesis: se pensiamo alla rinascita del genere in questione nei primi anni ’80 (il cosiddetto “new prog”), il gruppo di Collins & Co era visto come riferimento assoluto da quella schiera di band (IQ, Pendragon, Marillion, Pallas, Twelfth Night, …)  che tentava di riportare in auge … Leggi tutto