Brand New

Questa è la nostra sessione di recensioni. Ci potrete trovare tutti i dischi mainstream, i primi per importanza di etichetta e di vendite. I gruppi più famosi e i nomi più blasonati li troverete qui.

Sacred Steel – The Bloodshed Summoning (2013)

Per quanto io sia di bocca buona, i miei gusti musicali sono ben definiti e, fatta eccezione per i casi straordinari in cui i doveri di redattore hanno la precedenza, cerco di tenermi ben alla larga dai generi troppo moderni, in particolare da quelli in cui compare il suffisso “-core”. Non sono mai sazio di heavy metal tradizionale e dipendesse da me emanerei delle leggi … Leggi tutto

Sidhe – She Is A Witch (2012)

Le antiche tradizioni pagane legate ai poteri della Terra hanno da sempre fatto presa nell’heavy metal e una quantità pressochè infinita di gruppi ha attinto a piene mani dal mondo fatato di streghe, draghi, mandragore e racconti perduti della tradizione. I Sidhe sono uno di questi gruppi, provengono dalla zona di Milano/Varese e nelle loro file spicca il chitarrista dei Longobardeath Rob, che qui abbandona … Leggi tutto

Synful Ira – Between Hope And Fear (2012)

Il gruppo nasce nel 2004 a Santarcangelo di Romagna per opera dei fratelli Balducci col monicker di Rising Shadows ed è ispirato dalle sonorità di band quali Evanescence e Nightwish, ma nel 2007 subentra il nome Synful Ira e, dopo vari cambi di formazione, dà alle stampe questo album, nel quale si denotano una certa sicurezza compositiva ed una buona vena melodica. Se i riferimenti … Leggi tutto

Fogalord – A Legend To Believe In (2012)

Dalle terre emiliane giungono con grande sorpresa i nuovissimi Fogalord, band power metal attiva dal 2007 grazie alla brillante mente di Dany All, già in forze nei Synthphonia Suprema. Il primo lascito di questa nuova entusiasmante leva del power metal di casa nostra è “A Legend To Believe In”, che si piazza senza tanti complimenti nella schiera di ottimi album metal italici rilasciati nel 2012, … Leggi tutto

Big Steel Shit – Shit Happens (2012)

Loro sono i Big Steel Shit, da Taranto, e suonano un genere strano. Si definiscono un po’ alternative e un po’ post grunge, ma ricordano molto il progressive metal con qualche spruzzata di groove, o viceversa, se preferite. Un po’ come se i Dream Theater facessero una jam session con i Pantera, tanto per capirci. Tuttavia, generi a parte, quello che conta è che i … Leggi tutto

Diamond Dawn – Overdrive (2013)

Con le tonnellate di rock melodico sfornate dai garage e dagli studi del nord Europa, è davvero durissima per le band AOR emergere nel gran marasma della concorrenza, soprattutto quando ci sono giganti come gli H.E.A.T. che dettano le regole del gioco, un po’ come i Dream Theater nel prog metal negli anni ’90. Fanno dunque un po’ fatica gli svedesi Diamond Dawn, nonostante la … Leggi tutto

Volbeat – Outlaw Gentlemen & Shady Ladies (2013)

I Volbeat sono diventati già da qualche anno una delle “new sensations” nel panorama hard rock / heavy metal grazie all’originalità con cui hanno saputo mischiare il loro amore per il rock vecchio stampo di Johnny Cash ed Elvis Presley con le ritmiche dure dell’heavy metal. Il loro leader Michael Poulsen è diventato il vero e proprio simbolo della band, tatuato all’inverosimile e con una … Leggi tutto

Hypocrisy – End Of Disclosure (2013)

Devo ancora ripetermi e scrivere chi sono gli Hypocrisy? Davvero qualcuno al mondo non sa chi sono e che genere fanno? Ci credo poco. Ma un piccolo ripassino non guasta: gli Hypocrisy sono l’esempio di come si fa il death metal dal 1992. Attraversando l’evoluzione del loro sound troviamo album imperdibili per un appassionato di musica estrema. Negli ultimi anni la maturazione e la perfezione … Leggi tutto

Nicumo – The End Of Silence (2013)

La Finlandia, terra dei mille laghi e del sole di mezzanotte, nonché culla di una fiorente attività musicale, ci regala ancora una volta dei pregevolissimi ascolti grazie ad una delle band provenienti dal centro del Paese, i Nicumo, che quest’anno ci presentano il loro primo album dal titolo “The End Of Silence”. La band, formatasi nel 2007, dopo diversi cambiamenti nella line-up, un grande lavoro … Leggi tutto

Voivod – Target Earth (2013)

È difficile rimanere lucidi di fronte ad un album dei Voivod, soprattutto quando, dopo un primo ascolto, ci si accorge che la band, dopo qualche disco interlocutorio, è tornata ad abbracciare le sonorità di capolavori quali “Dimension Hatröss” e “Nothingface”. Piggy non c’è più, stavolta neanche in fase compositiva, ma il suo spirito guida aleggia su tutti i brani, freddi ammassi musicali di un metal … Leggi tutto