Metal Plus

In questa sessione vogliamo parlare di tutto ciò che è il metal fuori dalle consuete rubriche per cui troverete libri, film, articoli di colore e tutto ciò di cui ci va di parlare e non possiamo inserire nelle categorie del sito!

IL METAL IN CLASSIFICA: 11 – Tanti auguri “Destroyer”

Il metal e l’hard rock vendono ancora, ma lo fanno soprattutto con i classici del passato: nella settimana di uscita di “Persona Non Grata” degli Exodus (che debutta con circa 5.000 copie negli Stati Uniti) sono i Kiss a farla da padroni. Al suo quarantacinquesimo anniversario “Destroyer” torna in classifica in parte dell’Europa e soprattutto negli Stati Uniti, dove si assicura il rientro in Billboard … Leggi tutto

IL METAL IN CLASSIFICA: 10 – Non buona la prima

Nella settimana di debutto del nuovissimo “Voyage” degli Abba, forte di record assurdi come aver venduto in Germania più di tutti gli altri 99 dischi della classifica tedesca messi assieme, il panorama metal accoglie timidamente la pubblicazione del lavoro eponimo dei Bullet for My Valentine. Anche per il gruppo britannico sono finiti i giorni di gloria che li portarono, ormai dieci anni fa, a raccogliere … Leggi tutto

IL METAL IN CLASSIFICA: 9 – Pirati, bestie e mastodonti

Quattro anni dopo “Emperor of Sand” tornano i Mastodon col nuovo “Hushed and Grim”. Il disco vende bene, ma non replica l’ottima performance del precedente: debutta al ventesimo posto nella classifica USA (il precedente al #7) con 19.000 copie vendute (meno della metà del precedente, 43.000) e si ferma al quattordicesimo in quella britannica (4.200 copie, mentre il precedente debuttò all’#11). “Emperor of Sand” si … Leggi tutto

IL METAL IN CLASSIFICA: 8 – La vista dalla vetta

12.000 copie vendute negli Stati Uniti, quasi 6.000 in Giappone e 3.500 nel Regno Unito: non è proprio la vetta del mondo, ma i Dream Theater possono gustarsi il panorama dalla top ten di almeno sette paesi, Italia compresa: “A View From the Top of the World”, loro ultima fatica, forse non replica la performance del precedente “Distance over Time” (lì i paesi in top … Leggi tutto

IL METAL IN CLASSIFICA: 7 – 50 anni e non sentirli

Se riesci a finire in classifica quasi ovunque con una compilation di dubbia utilità e (volutamente?) priva dei maggiori successi commerciali significa che hai avuto una carriera di successo: in 50 anni di attività i Judas Priest hanno forgiato il nostro genere preferito, riempito arene e palazzetti, venduto milioni di dischi, vinto battaglie legali e, sebbene con qualche incidente di percorso qua e là, sono … Leggi tutto

IL METAL IN CLASSIFICA: 6 – Alla corte del drago

Con poco più di 13.000 copie vendute tra Inghilterra e Stati Uniti, e la top ten raggiunta in vari paesi tra cui Germania, Australia, Finlandia, Scozia, Svizzera, i Trivium piazzano il debutto migliore della settimana nei generi hard & heavy. Tra le uscite recenti, resistono in varie classifiche mondiali “Senjutsu” (alla sua sesta settimana dall’uscita) e “Sermons of the Sinner” (seconda), oltre al solito Black … Leggi tutto

IL METAL IN CLASSIFICA: 5 – È passato il prete

Forse non ha avuto il debutto spettacolare di “Firepower” (e non l’avrebbe potuto nemmeno sognare), ma il primo disco di K.K. Downing lontano dai Judas Priest ha evidentemente suscitato l’interesse di una nutrita schiera di fan. “Sermons of the Sinner” (qui la nostra recensione) è il quattordicesimo disco più venduto in Inghilterra (ma debutta al #54 nella Official Chart, che conta anche gli equivalenti in … Leggi tutto

IL METAL IN CLASSIFICA: 4 – Tremonti marcia in classifica

Un’altra settimana ricca di uscite, quella appena trascorsa, ma pochi dischi hanno veramente lasciato il segno in termini di vendite. Tra tutti spicca decisamente “Marching in Time” di Mark Tremonti, che secondo Billboard avrebbe venduto poco più di 6.000 copie solo negli Stati Uniti e, considerato il decimo posto in uno dei mercati più grossi d’Europa (la Germania) dovrebbe essersi difeso bene anche nel vecchio … Leggi tutto

IL METAL IN CLASSIFICA: 3 – Il ritorno dei Carcass

Il metal in classifica

Settimana densa di nuove uscite, tra Alien Weaponry, Insomnium, Brainstorm e Rage. Ma il debutto più importante della settimana è quello dei Carcass: 8 anni dopo “Surgical Steel” tornano sul mercato e lo fanno in grande stile: “Torn Arteries” entra nelle classifiche di mezzo mondo, Italia compresa. Nel frattempo, “Senjutsu” precipita al 115esimo posto negli Stati Uniti e i Metallica si godono un’altra settimana di … Leggi tutto

IL METAL IN CLASSIFICA: 2 – Ristampe alla riscossa

Se le alte posizioni in classifica di “Senjutsu” non dovevano sorprenderci, nemmeno il ritorno in pompa magna dei Metallica, col trentennale del loro più grande successo, dovrebbe fare notizia. Il Black Album torna in vetta in Germania (complice la ripubblicazione esclusivamente tedesca di “Enter Sandman”, i cui proventi sono destinati alle vittime delle alluvioni di fine luglio), ma ritorna anche al nono posto di Billboard, con … Leggi tutto