Recensioni

Suidakra – Eternal Defiance (2013)

Come prometteva il trailer diffuso dalla band su youtube, “Eternal Defiance”, undicesimo lavoro della band tedesca Suidakra, si rivela essere davvero un epico viaggio nell’antichità. Già dal solenne intro “Storming The Walls” l’ascoltatore ha l’impressione di essere stato trascinato all’interno di uno di quei piacevoli film che, grazie ad un’adeguata colonna sonora, riescono a far rivivere in maniera epica e coinvolgente i tempi che furono. … Leggi tutto

Junkie Dildoz – Fuck You We Rock (2012)

Aria da street rocker, trucco agli occhi, catene e pantaloni di pelle, tutto quello che serve per creare un look da very hard rockers. In perfetta scia L.A. Guns, Motley Crue e tutta la cricca cotonata degli anni ’80, i Junkie Dildoz presentano oggi un EP di cinque tracce, sporco e ruvido quanto basta, duro e puro per essere inserito nella lista dei cattivi. Dopo … Leggi tutto

Album – Zephaniah (2013)

Certo che i fratelli Hopkins avrebbero potuto usare un po’ di fantasia nella scelta del nome per la propria band. Di sicuro saranno sempre nominati, anche se la maggior parte delle volte per puro caso: infatti, i Nostri hanno scelto di chiamarsi Album, candidandosi seriamente ad un posto sul podio dei monicker più brutti che mi sia mai capitato di incrociare. Passiamo oltre e soffermiamoci … Leggi tutto

Black Majesty – Stargazer (2012)

Gli australiani Black Majesty arrivano con “Stargazer” al quinto album di una carriera mai troppo lanciata ma pur sempre onorevole e con lavori sempre più che sufficienti. Questa nuova uscita, di nuovo per la Limb Music, non fa eccezione e ci troviamo davanti le consuete scorribande power metal dei quattro “canguri” che richiamano più volte la classica scuola europea di Helloween, Gamma Ray e Hammerfall … Leggi tutto

Lia Fail – Cynical Stones (2012)

Amanti del neofolk, prestate attenzione! Eh sì, perché sto per parlarvi del nuovo album dei bolognesi Lia Fail, per realizzare il quale sono stati scomodati nomi importanti come Cristiano Santini dei Disciplinatha e Saverio Tesolato degli Autunna Et Sa Rose. Ci troviamo fra le mani dieci brani delicatissimi e dal forte potere evocativo sui quali spicca la voce calda di Sabella Spiga, alternata a quella … Leggi tutto

Stryper – Second Coming (2013)

Le storiche tutine gialle con righe nere, o nere con le righe gialle, che facevano gran bella mostra negli anni ’80, poi copiate pure dai Power Rangers, oggi si son trasformate in accattivanti cravattini, e gli Stryper, come da titolo dell’album, si presentano come eleganti rockettari che vivono un secondo momento d’oro. O almeno così vogliono lasciar intendere. “Second Coming” viene pubblicato dopo “The Covering”, … Leggi tutto

Amorphis – Circle (2013)

Dopo una breve attesa durata due anni (molto lunga per i fan), finalmente ecco l’uscita del nuovo full-lenght in casa Amorphis. “Circle”, undicesimo lavoro della band, è pieno di aspettative e di curiosità per una buona parte di quei fan che sperano in un riscatto dal precedente “The Beginning Of Time”, album che seppur ben riuscito perdeva totalmente l’impronta death melodic di un tempo lasciando … Leggi tutto

Pretty Maids – Motherland (2013)

Il primo singolo pubblicato lo scorso gennaio, “Mother Of All Lies”, ha messo subito le cose in chiaro: “Motherland” dei Pretty Maids è un gran disco! La band capitanata dall’ugola graffiante di Ronnie Atkins porta alla luce il successore di Pandemonium (2010), sotto le ali di Frontiers Records. Il nuovo album appare infatti come una conferma massiccia dell’ottimo stato di salute della band danese. La … Leggi tutto

Steel Raiser – Regeneration (2013)

E’ sempre bello, per il sottoscritto, incontrare nuovamente le band i cui lavori sono transitati nel mio stereo in questi anni di collaborazione con il nostro portale, soprattutto se provengono dall’italico stivale: una di queste risponde al nome di Steel Raiser, ottimo gruppo che fece il suo esordio su full lenght nel 2008, quando pubblicarono “Race Of Steel” sotto l’egida della Pure Steel Records. A … Leggi tutto

Great Master – SerenissimA (2012)

Dopo la recensione di “Underworld” ci eravamo lasciati con l’augurio di buona fortuna per i Great Master, che stavano passando attraverso un periodo turbolento in quanto a line-up. “SerenissimA” fuga ogni dubbio sull’attuale condizione della band che torna con un concept album importante ed ambizioso dedicato alla Repubblica di Venezia. La capitale del Veneto è una delle città più importanti d’Italia, con una storia millenaria … Leggi tutto