The Underground

Questo è il posto giusto per cercare le recensioni più di nicchia; piccole etichette, gruppi che hanno molto da dire, ma hanno poca visibilità, insomma ci trovate titoli Underground.

REASONS BEHIND – Project: M.I.S.T.

Reasons Behind

Rimango sempre stupito quando album di buona qualità vengono accompagnati da press kit imbarazzanti: quello dei Reasons Behind è uno di quei casi in cui il povero recensore perde una marea di tempo per elemosinare qualche informazione in più sulla band, quando con poco sforzo si potevano inserire giusto quelle informazioni fondamentali per la stesura di una recensione. Ma colpa … Leggi tutto

LUCYNINE – Amor venenat

Lucynine

In un anno così particolare e difficile come questo 2020  mi rallegro di essermi imbattutto in questo piccolo gioiello. Questo “Amor venenat” è il debut album della one man band Lucynine, monicker dietro al quale troviamo il cantante, polistrumentista e produttore Sergio Bertani. A sette anni dall’Ep “Chronicles from Leri”, Lucynine torna con questo concept album dedicato agli aspetti più … Leggi tutto

JUPITERIAN – Protosapien

Jupiterian

Ho sempre pensato che il Brasile si potesse distinguere in due distinte parti, una di festa, colori, promiscuità (carnevale, Angra, sport) e l’altra di violenza, divario sociale, radici ( Sarcófago, Ratos de Porão, Soulfly). In realtà c’è anche un Brasile oscuro, fumoso, esoterico e sotterraneo. È il Brasile dei Jupiterian, un gruppo dedito ad un Death/Doom pesante e, nello stesso … Leggi tutto

STARBLIND – Black Bubbling Ooze

Starblind

Il nostro Caporedattore non sarà felicissimo quando leggerà ciò che sto per scrivere: quest’anno, a differenza dei precedenti, sotto l’ombrellone non mi sono portato penna e taccuino su cui prendere appunti per le recensioni.. non significa che non ho ascoltato dischi per la webzine, semplicemente non ho scritto pressochè nulla, ho tirato un po’ il fiato e mi sono goduto … Leggi tutto

Songs From Black Spirit – I Am Who I Am (2020)

Songs From Black Spirit

Songs From Black Spirit è il progetto solista del cantante lituano Vitalis “Don Vito” Kairiūkštis: “I Am Who I Am” è un platter ambizioso in due cd di prog metal melodico infarcito di ospiti. Le diciannove canzoni presenti hanno molte anime differenti, e toccano anche lidi folk grazie all’uso di strumenti particolari: il risultato, a mio avviso, non è così … Leggi tutto

ARCANUM SANCTUM – Ad Astra

Terza uscita discografica per i russi, Arcanum Sanctum. La formazione di Komsamolsk Na Amur si era fermata dopo un ottimo debutto con le due uscite “Fidus Achates” e “Veritas Odium Parit”. Con “Ad Astra” manteniamo la continuità del latino nei titoli dei dischi (oltre che al monicker della band stessa naturalmente). Ma andiamo ora ad analizzare bene questo ultimo disco. … Leggi tutto

CELTIC HILLS – Blood Over Intents

Questo Blood Over Intents rappresenta il nuovo (e terzo) lavoro per il power-trio friulano Celtic Hills, band attiva dal 2010: vista la sua durata inferiore ai 30 minuti, direi sarebbe più consono identificarlo come un EP e non come un album. L’opener “Forum Julii” è un pezzo dalle sonorità aggressive, con riff solidi e una voce che vagamente rimanda a … Leggi tutto

BLAZING RUST – Line Of Danger

Dopo il ritorno discografico degli americani Ninth Circle, oggi salutiamo quello dei russi Blazing Rust, transitati da queste parti nel 2017 attraverso il debut album “Armed To Exist” e freschi autori del nuovissimo “Line Of Danger”, pubblicato con l’appoggio di Pure Underground Records. Modificato nei suoi effettivi con l’avvicendamento al basso tra Eric Strom ed il nuovo innesto Dmitry Pronin, … Leggi tutto

MINATOX69 – Collapse

Minatox69

Il sound dei dei vicentini Minatox69 viene autodefinito come “Aggressive Metal”. E’ giusto far notare che, per quanto sia importante per un artista potersi distinguere tra i vari generi ed ambire alla presunzione di scrivere qualcosa di completamente innovativo e originale, non sempre è così facile e scontato. Dal lato giornalistico è purtroppo quasi obbligatorio cercare di far percepire che … Leggi tutto

DARK ARENA – Alien Factor

Siamo nel 2020 e la Pure Steel Records, sempre attenta a fornire ottima musica e ristampare dischi di band underground, pubblica “Alien Factor”, disco del 2006 degli statunitensi Dark Arena. Un disco molto strano per i tempi, che mescolava progressive metal al thrash, grazie alle idee di Paul Konjicija, già negli Antithesis, scomparso prematuramente nel 2019. Alla musica di Paul … Leggi tutto