The Underground

Questo è il posto giusto per cercare le recensioni più di nicchia; piccole etichette, gruppi che hanno molto da dire, ma hanno poca visibilità, insomma ci trovate titoli Underground.

SILENZIO PROFONDO – Ritornato Dall’Incubo

Suonare metal e cantarlo in italiano. Eccezionale; e se ne intendono tutte le sfumature di significato. Non solo è raro averne e trovarne, di gruppi così, ma l’addetto ai vocalizzi qui idèa linee che sfatano – con risultati auspicabilmente definitivi – l’infondato preconcetto secondo il quale il vituperatissimo idioma sarebbe poco o per nulla confacente a taluni contesti musicali: la … Leggi tutto

FARO – Luminance

Faro

Mesi fortunati. In un panorama di costante sovraccarico, è fortunoso attirare a sé una valente sequenza di gruppi al contempo ignoti e meritevoli; capaci di accendere quella lampadina ed allontanarci dalla palude di banalità nella quale si impantanano le vibrazioni. Audacia e buona sorte. Fino ai Faro. Elaborazioni informatiche alla mano, il talentuoso gruppo abruzzese si trova alla seconda uscita … Leggi tutto

ETERNAL WINTER – Archaic Lore Enshrined: Songs Of Savage Swords & Dark Mysticism

Tra gli appassionati di heavy metal underground che sono solito frequentare in rete le prime info relative al nuovo album degli Eternal Winter avevano dato origine ad un discreto fermento e, di conseguenza, anche ad una buona dose di curiosità, stimolata dalla bella copertina che vedete qui sopra e, soprattutto, dalla voglia di ascoltare qualche brano per giustificare l’acquisto del … Leggi tutto

TRISKELIS – Malicon

Triskelis

L’esordio di Triskelis, strana e nostrana situazione solista, non è uscito che una manciata di mesi fa che già Sergio Vinci butta fuori una seconda raccolta di inediti. Resti di magazzino o eccesso –eccesso?– di creatività? Basso elettrico, batteria ora elettronica ora reale, sintetizzatore – anch’esso, almeno in parte, probabilmente programmato: Malicon ribadisce con fermezza e diligenza le inclinazioni dell’album … Leggi tutto

HYPNOS – The Blackcrow

Hypnos

Ora andiamo sul personale però. Nei Krabathor c’è davvero un pezzo di cuore. Quando ci fu lo scisma – da una parte Christopher e Skull che reclutarono Paul Speckmann, dall’altra Bruno e la fondazione degli Hypnos con l’allora già ex-turnista della coppia ceca, Pegas – fu la dimostrazione di un classico caso di somma maggiore delle parti. Poi vennero la … Leggi tutto

ENDLESS NINE – InDeepEndEnt

Endless Nine

Gli Endless Nine escono, in questo tribolato 2020, con il loro debut album sulla lunga distanza. Dopo l’Ep “Concrete” del 2018, il quartetto italiano torna con il suo stile particolare. Diciamo subito che “InDeepEndEnt” è un concept album di sei tracce sul rapporto uomo/macchina, padre/figlio, creatore/invenzione: le ultime tre tracce appartengono invece al debut Ep in versione leggermente rimasterizzata. Devo … Leggi tutto

DOWNFALL – Passive Regression

Downfall

I marchigiani Downfall ci presentano, finalmente, questo album tanto atteso: Passive Regression. All’interno troviamo 12 tracce caratterizzate dall’unione tra due generi molto forti e amati, il thrash e il death metal. Un tipico intro dai toni scuri e bui lascia subito intuire a che tipo di ascolto ci stiamo avvicinando. Senza dubbio l’influenza thrash è ben evidente, soprattutto nelle costruzioni … Leggi tutto

FARER – Monad

Farer

È forse una forzatura la riduzione del complesso e multiforme significato di « monade » ad un parallelismo con la scelta di lemmi isolati per circoscrivere idee artistiche; forse ancora, la parola sola rivela un’implicita ed educata fiducia in sé stessi che prelude ad una sorta di serietà e completezza. Come minimo, non si rischia di essere fraintesi – ma probabilmente … Leggi tutto

SLOTH METROPOLIS – Humanise

Sloth Metropolis

Gli Sloth Metropolis sono una band scozzese nata nel 2012, dedita ad un rock di stampo progressivo con riferimenti ad act settantiani quali Gong, Van der Graaf Generator e King Crimson. Il risultato è compresso in 7 tracce per meno di 40 minuti di musica. La particolarità degli Sloth Metropolis è quella di mischiare synth tipicamente settantiani con violino elettrico, … Leggi tutto

DIAMOND CHAZER – Chasing Diamonds

Diamond Chazer

Ancora Colombia nel mio stereo e, dopo i Leather Witch ed il loro album omonimo, approdano sulle nostre pagine virtuali i Diamond Chazer ed il loro “Chasing Diamonds”, stampato su CD dall’etichetta spagnola Fighter Records: non siamo di fronte ad un vero e proprio full length di debutto, bensì ad una compilation che raccoglie i brani pubblicati nell’EP “Chained In … Leggi tutto