The Underground

Questo è il posto giusto per cercare le recensioni più di nicchia; piccole etichette, gruppi che hanno molto da dire, ma hanno poca visibilità, insomma ci trovate titoli Underground.

Metall – Metal Fire (2019)

Non conservo un ricordo particolarmente entusiasmante di “Metalheads”, album con cui i tedeschi Metall facevano il loro debutto nel 2017: un lavoro “senza infamia nè lode” – queste le esatte parole che chiudevano il mio commento al disco – e che avevo inserito nello stipato calderone della normalità. Oggi, i Metall tornano alla carica forti del nuovo “Metal Fire”, la loro seconda fatica in studio, … Leggi tutto

Nitrate – Open Wide (2019)

Ennesimo plauso alla AOR Heaven! L’etichetta tedesca è, oramai da due decenni, fucina di nuovi talenti e presidio di realtà consolidate in ambito Aor/Hard melodico. Il secondo album del gruppo di Nottingham abbraccia con disinvoltura entrambe le categorie: i mutamenti di formazione non inficiano infatti il risultato finale e il disco ripropone ed amplifica le qualità positive riscontrate nel precedente lavoro, “Real World”, pubblicato da … Leggi tutto

Overkind – Acheron (2019)

Vengono da Verona gli Overkind, che nascono nel 2016 dalle ceneri della prog metal band Fatal Destiny: il quartetto ci propone la loro opera prima, liberamente ispirata alla Divina Commedia di Dante, qui riletta in chiave moderna. Il risultato è un modern metal con parecchie divagazioni nel rock, con canzoni curate ed in grado di suscitare l’interesse dell’ascoltatore. Le dodici tracce ci mostrano un combo … Leggi tutto