Slider by IWEBIX

Stormrider – The Path Of Salvation (2012)

Pubblicato il 14/03/2013 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Path Of Salvation
Autore: Stormrider
Genere: Heavy Metal
Anno: 2012
Voto: 7

Visualizzazioni post:285

Ecco un altro gruppo di cui avevo perso le tracce: a distanza di quattro anni dal precedente e non esaltante passaggio nel mio stereo, tornano a farsi sentire gli Stormrider, quintetto di Germania che con il nuovo “The Path Of Salvation” pubblica il fatidico terzo full lenght ed arriva a festeggiare il decennale di attività. Se, da una parte, devo ammettere che in questi anni non mi sono affannato nel mantenermi aggiornato sulle loro mosse, dall’altra va detto che neanche la band si è gettata a capofitto sul nuovo disco, iniziando le operazioni solo sul finire del 2011. Da segnalare inoltre che erano rimasti precedentemente orfani del drummer Stefan Lange, così che i Nostri hanno affidato le registrazioni delle parti di batteria nientemeno che all’ex Blind Guardian Thomen Stauch, completando la lineup ad inizio 2012 con l’innesto di Tim Nestler. La prima considerazione, dopo il numero minimo di ascolti, è che gli Stormrider abbiano fatto benissimo a lavorare con calma sull’album dato che, sebbene non sia nulla di clamoroso, “The Path Of Salvation” non soffre degli alti e bassi di cui era affetto “Fate Of The Hunter”, bensì offre una tracklist omogenea per qualità, priva di inciampi sotto forma di composizioni anonime. L’ensemble di Herne rilascia – con il supporto dell’attivissima Pure Steel Records – un lavoro di potente e massiccio US metal dai riflessi europei le cui citazioni scomodano, come per il lavoro precedente, gli Iced Earth e gli immancabili Iron Maiden: la band di Jon Schaffer aleggia su “The Path Of Salvation” sia attraverso il chitarrismo poderoso della rodata coppia di asce che per mezzo delle vocal possenti di Stefan Hebes, la cui ugola sembra il frutto di un incrocio tra Matt Barlow e Bruce Dickinson. Accompagnato da una resa sonora essenziale, ma migliore considerando quanto prodotto in passato, “The Path Of Salvation” è un disco dal mordente tale da risultare interessante all’ascolto, tra pezzi veloci e mid-tempo rocciosi, piccole iniezioni melodiche e cavalcate dal sapore maideniano: “The Sentence Divine”, “Walls Of Fire”, la titletrack e la successiva “Across The Acheron” sono i brani che, personalmente, ritengo più rappresentativi e variegati rispetto a quanto appena espresso. Ispirato all’”Inferno” del sommo poeta Dante Alighieri, “The Path…” guadagna un posto nella cerchia dei dischi solidi, ben fatti e che si fanno ascoltare volentieri, realizzato da una band sicuramente cresciuta in questi anni non tanto a livello esecutivo, comunque già più che buono, quanto a quello compositivo. Come detto in precedenza, il disco non è di quelli da avere a tutti i costi, ma se siete avvezzi all’heavy metal duro e puro gli Stormrider possono essere di vostro interesse!

Tracklist:
1. The Path Of Salvation
2. Across The Acheron
3. Long Way Down
4. Walls Of Fire
5. Heretics
6. The Sentence Divine
7. Circle Of Betrayers
8. Into The Light
9. Heaven Is Closer
10. Transcendence

Line-up:
Stefan Hebes – voce
Ingo Rieger – chitarra
Jan Gerbracht – chitarra
Daniel Woyke – basso
Tim Nestler – batteria

Sito ufficiale: www.stormrider-metal.de
MySpace: www.myspace.com/stormridermetal
Etichetta Pure Steel Records – www.puresteel-records.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *