Huntress – Starbound Beast (2013)

Titolo: Starbound Beast
Autore: Huntress
Genere: Heavy Metal
Anno: 2013
Voto del redattore HMW: 6-
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:685

Gli Huntress battono il ferro (anzi, il metallo) finchè è caldo ed eccoli tornare con questo “Starbound Beast” ad un solo anno di distanza dal precedente “Spell Eater”. La band americana avrebbe tutte le carte in regola per far parlare di sè anche dal punto di vista musicale e non solo per il passaggio su Playboy della sexy cantante Jill Janus. Le copertine retrò, l’approccio musicale cupo ed oscuro che di questi tempi sembra essere tornato in auge (si pensi ai Ghost B.C.), una base di classico heavy metal per attirare ancora più seguaci, tutti validi ingredienti ma che non riescono a fare di “Starbound Beast” un album pienamente convincente.
A fronte di brani interessanti come “Blood Sisters”, la titletrack o la più easy “I Want To Fuck You To Death” (scritta da Lemmy dei Motorhead, che nei comunicati ufficiali ha detto di averlo fatto pensando a Janus… vecchio marpione!) ci troviamo di fronte ad un disco che nel suo insieme non arriva ad essere vincente come ci saremmo aspettati. In “Starbound Beast” troviamo molte tracce che non riescono ad esaltarci e che nell’insieme rendono il lavoro monotono e decisamente al di sotto delle aspettative.
E’ un peccato, perchè la band ha tutte le carte in regola per diventare una delle nuove promesse dell’heavy metal e l’immagine che si è creata attorno – complice anche il recente videoclip di “Zenith”, in versione “trip” – contribuisce a renderla anche piuttosto originale. Un passo falso ci può stare, speriamo che gli Huntress non si perdano tra gli astri di questo album e che tornino presto sulla Terra per riempirci di bordate di puro metallo!

Tracklist:
1. Enter the Exosphere
2. Blood Sisters
3. I Want to Fuck You to Death
4. Destroy Your Life
5. Starbound Beast
6. Zenith
7. Oracle
8. Receiver
9. Spectra Spectral
10. Alpha Tauri
Digipack bonus track:
11. Running Wild (Judas Priest cover)

Line Up:
Jill Janus (Voce)
Blake Mehal (Chitarra)
Anthony Crocamo (Chitarra)
Ian Alden (Basso)
Carl Wierzbicky (Batteria)

Sito ufficiale: www.huntresskills.com
Facebook: https://www.facebook.com/HuntressKills
Etichetta Napalm Records – www.napalmrecords.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.