Ruler – Rise To Power (2013)

Titolo: Rise To Power
Autore: Ruler
Genere: Heavy Metal
Anno: 2013
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:1312

Ma quanto sono retrò i Ruler? Secondo me sono gli unici in Italia che ancora fanno merenda con il Soldino del Mulino Bianco! A parte gli scherzi, i Ruler sono una band davvero con i fiocchi, legata ad un passato che ha segnato la storia (diciamo anche l’inizio) dell’heavy metal e profondamente debitori della NWOBHM.
Sin dall’intro “The Ships Of Trafalgar” si odono chiarissimi echi dei primi Iron Maiden, per intenderci quelli di “Phantom Of The Opera”, dal quale questo brano sembra essere ispirato. Con la successiva “Back To The Glory Days” arriva anche la voce, acuta e anch’essa in pieno stile anni ’80, a ricamare un brano semplice ed avvincente con il suo “I’ve Got Heavy Metal Music In My Blood”, che la dice lunga sull’attitudine dei ragazzi milanesi.
I richiami alla NWOBHM proseguono per tutto il disco (il secondo della band dopo l’esordio “Evil Nightmares” del 2012), in particolare nella velocissima e strumentale “Moonlight Wanderer”, nella avvincente “Another Fight” e nella title-track, semplice e diretta ma che non disdegna un certo pathos.
Gli anni ’80 non piacciono alla band solo dal punto di vista musicale, tanto è vero che viene messo in musica un filmone dell’epoca, parliamo di “Indiana Jones E Il Tempio Maledetto”, ben reso in “Temple Of Doom”, da uno stile epico e quasi “narrativo”. La conclusione di “Rise To Power” è col botto: “… In Conspiracy” è una lunga suite di 14 minuti che parte con i soliti ingredienti e prosegue senza mai stancare, arrivando nella seconda parte della canzone – dove viene dato largo spazio agli strumenti – a parti neoclassiche che rendono il tutto ancora più coinvolgente.
Come già dimostrato nel loro debutto (sempre per My Graveyard), spingendo il tasto play con i Ruler si va incontro a del solidissimo metallo d’annata, probabilmente poco originale ma suonato con passione e con una buona dimestichezza. Per noi questo basta, up the Ruler!

Tracklist:
1. The Ships of Trafalgar
2. Back to the Glory Days
3. Another Fight
4. The Temple of Doom
5. Moonlight Wanderer
6. Rise to Power
7. Mirror of Lies
8. …in Conspiracy

Line-up:
Daniele “DFV” Valentini – Vocals
Mattia “Heavy Matt” Baldoni – Guitars
Paolo Pontiggia – Bass
Rosario Alcaro – Drums

Facebook: https://www.facebook.com/RulerHM
Etichetta My Graveyard – http://www.mygraveyardproductions.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.