Slider by IWEBIX

Shadows Of Steel – Crown Of Steel (2013)

Pubblicato il 19/02/2014 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Crown Of Steel
Autore: Shadows Of Steel
Genere: Power Metal
Anno: 2013
Voto: 7

Visualizzazioni post:1740

Tornano sulle scene dopo oltre dieci anni gli Shadows Of Steel, il gruppo di Wild Steel, Frank Andiver ed Andrew Mc Pauls che fu messo all’epoca “in naftalina” per consentire ai principali membri della band di occuparsi dei loro diversi progetti personali.
Negli Shadows Of Steel sono passati nel corso degli anni tanti musicisti (spesso in veste di ospiti) estremamente validi e noti nel panorama italiano come Frank Andiver, Olaf Thorsen, Andrea Torricini e Vic Mazzoni ed inserendo nel lettore “Crown Of Steel” si fa un bel balzo nel passato, in quell’epoca di inizio millennio dove il power metal la faceva da padrone con tutti i pro e i contro del caso. A fronte di album davvero validi, con i nostrani Labyrinth che fecero un bel botto, ci furono miriadi di band-fotocopia che seguirono l’ondata sperando di cogliere anche loro il successo ma che in breve tempo inflazionarono la scena causando la sua implosione. Il power metal ci mise anni per uscire da questa crisi e solo le band più valide rimasero in piedi (gli stessi Labyrinth fecero qualche album sottotono). Sentire oggi un album che suona come allora può ancora far storcere lo stomaco, ma il talento delle “vecchie volpi” che sono a capo del progetto esce fuori e nel complesso “Crown Of Steel” ci fa compiere un salto nel passato piacevole.
I brani sono molto lunghi e il power metal che sprigionano è classicissimo, con un grande lavoro di tastiera (con parti anche elettroniche come in “On The Waves Of Time”), sprazzi progressive (“The Light In Your Eyes”), molta melodia ed una classica batteria “ad elicottero” sparata a mille. La voce di Wild Steel è perfetta per questo contesto, ben allenata e versatile, temprata da anni e anni sul palco con i suoi progetti e le sue cover band.
“Crown Of Steel” è un disco piacevole ma ora come allora è destinato, con il suo power metal classicissimo, a dividere gli ascoltatori. Senza troppe paranoie relative al passato, a come suonerà fra dieci anni o ai modelli di riferimento che in questo genere sono sempre quelli va preso così com’è: un disco di power metal italiano, molto diretto e ben suonato.

Tracklist:
1. Crown of Steel
2. On the Waves of Time
3. Never Say Goodbye
4. Nightmare
5. The Light in Your Eyes
6. Outsider
7. Recall
8. Cast Away

Line-up:
Wild Steel (Voce)
Andrè La Fisìc (Chitarra)
Yackson (Chitarra)
Ice Reaven (Chitarra)
Andrew Mc Pauls (Tastiere)
Steve Vawamas (Basso)
Frank Andiver (Batteria)

Sito ufficiale: http://www.shadowsofsteel.net/
Facebook: https://it-it.facebook.com/shadowsofsteel
Etichetta Underground Symphony – http://www.undergroundsymphony.it/

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *