Slider by IWEBIX

Elvenking – The Pagan Manifesto (2014)

Pubblicato il 6/05/2014 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: The Pagan Manifesto
Autore: Elvenking
Genere: Folk / Power Metal
Anno: 2014
Voto: 8

Visualizzazioni post:537

Non sembrerebbe, ma il tempo è volato e sono passati ben quattordici anni dal demo “To Oak Woods Bestowed”. Con l’uscita del loro ottavo album, “The Pagan Manifesto”, gli Elvenking si fanno ritrovare in ottima forma e non danno l’impressione di essere stanchi, al contrario l’energia sprigionata dai brani è quasi palpabile e riesce a mantenere alte l’attenzione e la curiosità degli ascoltatori dall’inizio alla fine, anche di quelli che, come me, non possono certo dire di essere dei grandi fan della band e del suo genere.
Già “King Of The Elves”, che segue il breve intro strumentale “The Manifesto”, parte subito impetuosa e martellante per proseguire in un susseguirsi di melodie, riff e cori che trascinano l’ascoltatore in quel mondo un po’ fantastico (gli elfi ci sono sempre) e un po’ epico che la band friulana riesce sempre a costruire abilmente con il proprio sound. Con i suoi tredici minuti sembrerebbe aver già messo tutte le carte in tavola, ma non è così. Subito dopo arriva “Elvenlegions”, di cui è stato girato un videoclip dalle “tinte” medievaleggianti, che rende onore al titolo con la sua carica e il ritornello molto orecchiabile che si insinuerà con facilità nella vostra testa.
Naturalmente l’album contiene anche brani capaci di calmare un po’ i bollenti spiriti, come “The Solitaire” e “Grandier’s Funeral Pyre” e non manca la ballata che ogni album power metal deve avere, ovvero “Towards The Shore”. Ma l’energia non si esaurisce nemmeno verso la fine dell’album, che si chiude con “Witches Gather”, contraddistinta da un sound più pesante e sprazzi di growl.
Complice l’eccellente qualità della registrazione, forse il punto forte di questo lavoro, l’album si presenta ben studiato e curato nei minimi dettagli. Per usare le parole dette in un’intervista da Lethien, violinista della band, più che “The Pagan Manifesto” potremmo chiamarlo “The Elvenking Manifesto”, visto che racchiude tutti i punti forti del sound del gruppo dagli esordi ad oggi, con quel miscuglio di power metal, folk metal, pop e molto altro che ha permesso alla band di emergere dalla nebbia dell’underground tricolore ed essere apprezzata sia in patria che all’estero.

Tracklist:
01. The Manifesto
02. King Of The Elves
03. Elvenlegions
04. The Druid Ritual Of Oak
05. Moonbeam Stone Circle
06. The Solitaire
07. Towards The Shores
08. Pagan Revolution
09. Grandier’s Funeral Pyre
10. Twilight Of Magic
11. Black Roses For The Wicked One
12. Witches Gather

Line-up:
Damna – voce
Aydan – chitarra
Rafahel – chitarra
Lethien – violino
Jakob – basso
Symohn – batteria

Sito ufficiale: http://www.elvenking.net/
Facebook: https://www.facebook.com/elvenking.official
Etichetta AFM Records: http://www.afm-records.de/

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *