Slider by IWEBIX

ODR – Il Ponte Del Diavolo (2014)

Pubblicato il 14/06/2014 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Il Ponte Del Diavolo
Autore: ODR
Genere: Folk Black Metal
Anno: 2014
Voto: 7/8

Visualizzazioni post:542

Debut album interessante per i torinesi ODR, nome senza dubbio curioso come altrettanto curioso è il suo significato (ODR è il nome di un dio norreno che significa “il furore che ignora la prudenza e non ascolta il buonsenso”). La band lo scorso anno ha pubblicato su Youtube i cinque brani che fanno parte di questo EP, cosa che ha suscitato l’interesse della Nemeton Records che ha ripubblicato il tutto sia con una stampa in edizione limitata sia in formato digitale sulle principali piattaforme dedicate.
In Italia ci sono diversi “ponti del Diavolo” ma quasi sicuramente quello citato dalla band, vista la vicinanza geografica, è quello di Lanzo Torinese, che si dice edificato dal diavolo in persona dopo che i due costruiti precedentemente erano crollati. Le antiche leggende si sposano benissimo con il medioevo, epoca oscura di superstizioni, e con il folk, che proprio dagli strumenti e dalle musiche medievali trae origine. Se ad esso associamo anche il black metal e la nostra lingua ecco che troviamo il giusto miscuglio che gli ODR hanno saputo dosare nel loro debutto. In questi 28 minuti circa i cinque ragazzi ci portano in questo mondo antico, dove ci troviamo circondati da menestrelli che suonano il flauto e ci deliziano ma che una volta tramontato il sole possono diventare ladri o assassini. Il contrasto tra il folk e il black metal è pienamente riuscito, l’ascolto è piacevolissimo, in particolare spicca la titletrack. A parte la prima “Notte Alcolica” (potete immaginare di cosa parli), anche i testi sono un bel punto di forza dell’EP, mai banali, ricercati e incentrati sulle stagioni, in particolare sulla rigidità che lì, un tempo, doveva essere davvero temuta.
Ci sono ancora qui e là delle migliorie che si possono apportare, per esempio il growl rende in certi casi incomprensibili le parole e la singola e breve “Sussurro Autunnale” pare un po’ vuota e monotona, ma nel complesso “Il Ponte Del Diavolo” ci offre un assaggio di una band decisamente in palla e molto interessante. L’ascolto è davvero consigliatissimo; la scena folk metal in Italia (sia essa pagan folk, folk metal, black folk o altro ancora) è davvero arrivata a livelli altissimi e gli ODR possono farne parte con fierezza. In alto i corni!

Tracklist:
01. Notte Alcolica
02. Luna Antica
03. Il Ponte del Diavolo
04. Sussurro Autunnale
05. Inverno Ancestrale

Line-up:
Massimo Il Longobardo – Voce (pulito, scream e growl)
Yaghe – Flauto
Paolo Feletig – Chitarra
Alberto Villa – Basso
Enrico Pellegrini – Batteria

Facebook: https://www.facebook.com/pages/ODR-PaganFolk-Metal/250988715004208
Etichetta Nemeton Records – http://www.nemetonrecords.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *