Slider by IWEBIX

Jorn Lande / Trond Holter – Dracula Swing Of Death (2015)

Pubblicato il 3/02/2015 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Dracula Swing Of Death
Autore: Jorn Lande / Trond Holter
Genere: Melodic Metal / Hard Rock
Anno: 2015
Voto: 8.5

Visualizzazioni post:319

Dal punto di vista personale nutrivo qualche perplessità riguardo questo “Dracula – Swing Of Death”, per via di una serie di elementi a mio parere troppo utilizzati negli ultimi tempi: una nuova rock opera (un “format” che sta prendendo piede ma che rischia di stufare) un concept su Dracula (personaggio stra-utilizzato in ambito heavy metal) ed infine la presenza di Jorn Lande, uscito da pochissimo (e sempre per Frontiers) con il nuovo disco assieme a Russell Allen (praticamente ce l’abbiamo ancora nelle orecchie).
E invece no, questo lavoro sin dal primo ascolto spazza via ogni perplessità e “Dracula – Swing Of Death” merita un voto altissimo e l’acquisto sicuro. Assieme a Lande troviamo Trond Holter, chitarrista dei Wig Wam che qui si cimenta con brani immediati e di una intensità straordinaria. Dimenticate le opere rock con narrazioni, interludi, effetti sonori o altro, qui c’è solo musica e di altissimo livello.
Ci sono influenze di Avantasia (“Walking On Water”), di Alice Cooper (“Swing Of Death” e “Save Me”) e anche di Meat Loaf, non dimenticando la formazione heavy di Trond che in “True Love Through Blood” o in “River Of Tears” dà sfoggio del suo virtuosismo. La prestazione di Lande (che interpreta Dracula) è grandiosa sin dall’opener “Hands Of Your God” e non va dimenticata la presenza di Lena Fløitmoen in quattro canzoni nelle parti di Mina e di Lucy, cui il Dracula del romanzo dà la caccia in una ricerca d’amore che non può che avere esiti tragici.
“Dracula Swing Of Death” è un disco di grande valore che si candida ad essere sin da ora una delle migliori uscite dell’anno.
Ultima segnalazione per chi non lo sapesse e fosse interessato al tema: anche la nostrana PFM rilasciò una bella opera rock (“Dracula Opera Rock”) nel 2005 che vale la pena di essere ascoltata, sempre con aglio e paletti di frassino a portata di mano!

Tracklist:

1. Hands of Your God
2. Walking on Water
3. Swing of Death
4. Masquerade Ball
5. Save Me
6. River of Tears
7. Queen of the Dead
8. Into the Dark
9. True Love Through Blood
10. Under the Gun

Line-up:

Jorn Lande – Lead Vocals
Trond Holter – Guitar
Bernt Jansen – Bass
Per Morten Bergseth – Drums
Lena Fløitmoen Børresen – Duet vocals on “Under the Gun”, “Into the Dark”, “Save Me” and “River of Tears”

Sito ufficiale: http://www.jornlande.com
Facebook: https://www.facebook.com/OFFICIALJORN
Etichetta Frontiers – www.frontiers.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *