Slider by IWEBIX

Revenge – Harder Than Steel (2015)

Pubblicato il 12/03/2015 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Harder Than Steel
Autore: Revenge
Genere: Speed / Heavy Metal
Anno: 2015
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:374

Attivi da circa tredici anni, ai colombiani Revenge omonimi di una ventina di altri gruppi, tra cui la storica band tricolore – non piace certo starsene con le mani in mano dato che, a partire dal 2003, non passa anno senza che i Nostri rilascino almeno una nuova release: una valanga di singoli e split, tre EP, un live e cinque full length costituiscono la corposissima discografia della band che, all’inizio di questo 2015, viene ampliata dal nuovo album “Harder Than Steel”, licenziato in Europa da Iron Shield Records e stampato sia in CD che vinile. Sin dai primi passi, il quartetto di Medellin è fieramente devoto alla causa di uno speed / heavy metal dai forti connotati europei; la formula metallica portata avanti dai Revenge non cambia in questo infuocato platter e, sin dalla cover posta a fondo tracklist, tradisce una delle sue maggiori influenze, ossia i Running Wild degli Eighties, omaggiati attraverso la riproposizione del classico “Chains And Leather”, pezzo datato 1985 ed estratto da “Branded And Exiled”. Inoltre, nella musica dei colombiani possiamo ritrovare anche diversi rimandi alla NWOBHM, soprattutto per quanto concerne certe parti di chitarra, oltre ad una carica travolgente che mi ha ricordato gli effervescenti esordi degli svedesi Enforcer. Completano il quadro le vocals abrasive di Esteban Mejia “Hellfire”, una specie di Rolf Kasparek dall’ugola più ruvida, autore di una prova grintosa e convincente. Accompagnato da una resa sonora brillante e da un artwork molto bello, “Harder Than Steel” procede compatto, veloce e travolgente grazie a brani decisamente validi, asssemblati con gusto da una band che fa valere la sua esperienza: l’headbanging selvaggio è garantito dalle ritmiche telluriche, dai riff massicci e dagli assoli taglienti che i Revenge dispensano a piene mani grazie a pezzi come l’opener “Headbangers Brigade”, “Torment And Sacrifice”, “Witching Possession”, la monolitica titletrack e la nuova versione di “Motorider”, brano già apparso sull’album “Death Sentence” del 2009. Alla luce dei numerosi passaggi e dell’alto tasso di coinvolgimento che “Harder Than Steel” continua ad esercitare sul sottoscritto, posso affermare che i Revenge hanno realizzato un ottimo lavoro, totalmente inadatto per chi cerca originalità a tutti i costi, ma di grandissimo interesse se rifuggite come la peste modernità e sperimentazione sonora: un disco per puri di cuore, da ascoltare rigorosamente ad alto volume!

Tracklist:

1. Headbangers Brigade
2. Harder Than Steel
3. Witching Possession
4. Back For Vengeance
5. Gravestone
6. Torment And Sacrifice
7. At The Gates Of Hell
8. Flying To Hell
9. Motorider
10. Chains And Leather (Running Wild Cover)

Line-up:

Esteban Mejia “Hellfire” – voce, chitarra
Esteban Muñoz “Night Crawler” – chitarra
Jorge Rojas “Seth” – basso
Daniel Hernandez “Hell Avenger” – batteria

Sito ufficiale: www.revengespeedmetal.com
Facebook: www.facebook.com/REVENGESPEED666
Etichetta Iron Shield Records – www.ironshieldrecords.de

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *