DSG – Still A Warrior (2015)

Titolo: Still A Warrior
Autore: DSG
Genere: Power Metal
Anno: 2015
Voto: 6

Visualizzazioni post:783

La mia personale scorpacciata a base di metallo a stelle e strisce mi porta oggi ad incrociare “Still A Warrior”, terzo e nuovissimo capitolo marchiato DSG, acronimo di David Shankle Group dietro al quale c’è – ovviamente – David Shankle, chitarrista noto ai più per i suoi trascorsi in seno ai Manowar tra il 1988 ed il 1994. Dopo due album rilasciati da Magic Circle Music (il debutto “Ashes To Ashes” del 2003 ed il successivo “Hellborn” datato 2007), i DSG si accordano con Pure Steel Records per la release di “Still A Warrior”, CD registrato con una formazione completamente rinnovata attorno alla figura dello shredder americano e che si avvale dei servigi dell’ex Wretched Michael Streicher al basso, Gabriel Anthony (Tyrant’s Reign) alla batteria e Warren Halvarson dei Damien Thorne dietro al microfono.
Questo terzo full length contiene uno US power metal dalle ritmiche massicce dove la chitarra di Shankle cesella riffs poderosi ed assoli alla velocità della luce (“Fuel For The Fire”, “Still A Warrior”), a cui si aggiungono una marcata componente melodica fornita dal cantato di Halvarson e aperture sonore di più ampio respiro (la possente “Eye To Eye”, “Ressecution”), punteggiate da atmosfere evocative generate dalle tastiere (“Glimpse Of Tomorrow”, “Into The Darkness”).
Non aiutato da una resa alle casse poco organica nei suoni degli strumenti, “Still A Warrior” si rivela essere un album tutto sommato godibile: devo ammettere che temevo di dovermi sorbire un disco “chitarrocentrico” ma, con mio grande sollievo, David Shankle ha utilizzato le sue abilità a beneficio generale dei pezzi, rendendo il suo strumento uno degli elementi del sound del disco e non il fulcro attorno al quale ruotano tutti gli altri. Ad onor del vero, non mancano un paio di episodi interamente strumentali dove la chitarra di Shankle si erge a protagonista indiscussa: se “Demonic Solo” (estratto dal film “Jezebeth”) è digeribile vista la sua breve durata, i quasi nove minuti di virtuosismi al fulmicotone di “The Hitman” mi annoiano mortalmente.. vi confesso che dopo un buon numero di ascolti, ora salto sistematicamente la traccia numero sette!
In conclusione, devo dire che “Still A Warrior” mi sembra un album nella media qualitativa di molti altri, ben sorretto dalle buone capacità dei singoli ma privo di grandi spunti che rendano necessario tramandarlo ai posteri.

Tracklist:

1. Still A Warrior
2. Ressecution
3. Glimpse Of Tomorrow
4. Demonic Solo
5. Fuel For The Fire
6. Eye To Eye
7. The Hitman
8. Suffer In Silence (Agenda 21)
9. Into The Darkness
10. Across The Line

Line-up:

Warren Halvarson – voce
David Shankle – chitarra
Michael Streicher – basso
Gabriel Anthony – batteria

Sito ufficiale: www.davidshankle.com
Facebook: www.facebook.com/dave.shankle
Etichetta Pure Steel Records – www.puresteel-records.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.