Slider by IWEBIX

Annihilationmancer – Precursor Of Destruction (2015)

Pubblicato il 4/11/2015 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Precursor Of Destruction
Autore: Annihilationmancer
Genere: Thrash Metal
Anno: 2015
Voto: 8

Visualizzazioni post:338

Eccoci ad un nuovo appuntamento con gli Annihilationmancer, band thrash metal italica underground, che calca le scene dal lontano 1995. Oggi andiamo a recensire un EP composto da cinque brani, tra cui una cover dei Kreator, “Tormentor”, qui resa ancor più devastante nella pesantezza del metallo profuso dalla classica sonorità alla Annihilationmancer, mai come in questo caso rappresentata dalle gesta del grande Bruno Masulli, un ottimo musicista, compositore ed arrangiatore che, come pochi altri, tiene alta la bandiera della nostra nazione anche oltre confine.
Appena inserito il CD nel lettore, verrete travolti da un uragano di una violenza inaudita, senza possibilità di difesa: sarete sollevati da terra e trascinati in un vortice di note infernali, improvvisi cambi di tempo e vivrete avvolti in un’atmosfera drammatica e spasmodica attraverso “Unpunished Massacre Messiah”, con i suoi quasi sette minuti di tecnica sopraffina, mai fine a se stessa. Non farete in tempo a riprendervi, perchè con il secondo brano, “Impoverishment God Existence”, tornerete ad essere sollevati da terra senza nemmeno che ve ne accorgiate, ma forse sarete trasportati ancora più in alto, perchè qui gli amanti delle fantasie più bizzarre, in fatto di assoli di chitarra, potranno dare libero sfogo alla richiesta insistente del loro apparato uditivo, venendo avvolti da trame e ghirigori pittoreschi disegnati sulla sei corde di Masulli, dalla sua immensa vena artistica, insana nei suoi fraseggi, mistica e spettrale. Brano che personalmente apprezzo molto.
Il brano successivo è “Failed Creation”, pezzo che vi farà dire: “ma per quale motivo, quando sono in un negozio di dischi, mi reco sempre a cercare band estere, quando in Italia ci sono band del livello degli Annihilationmancer?”. Questa è la domanda che vi sorgerà spontanea, ve lo posso assicurare. “Failed Creation” è una grande traccia, complessa, tecnica, varia, con il cantato che s’incastra alla perfezione sulla miriade di note che Masulli le ha posato a pennello. Considerate che questo EP è composto interamente dal solo Bruno: tutte le voci, le chitarre ed il basso sono creati, composti e suonati da lui medesimo. E’ il turno di “Sentence Of War”, brano datato 1993 ma che in realtà è modernissimo, forse anche più degli altri quattro. Ha una durata di poco più di due minuti ma, una volta ascoltato, vi rimarrà in mente come se lo avessero inciso direttamente con una lama affilata nel reparto memoria del vostro cervello. Ossessiva, pesante, veloce, tetra. Forse la meno varia, forse la meno contorta, ma un gran bel pezzo.
In conclusione di questo lavoro ecco la sopracitata cover dei Kreator, in questo caso “personalizzata” da Masulli. Per gli amanti dei Kreator, o per chi ancora non li conoscesse (e qui mi rivolgo a qualche giovane avventore della musica estrema), questa interpretazione di “Tormentor” non può fare altro che avvicinarvi alla storica band tedesca ed al contempo spingervi a voler sentire tutto ciò che gli Annihilationmancer hanno prodotto e produrranno, in modo particolare vi farà bramare per l’attesa del prossimo album, che uscirà a breve.
Sarebbe molto interessante, in un futuro album dei Kreator, la presenza di una cover degli Annihilationmancer, ma non come ricambio di favore, bensì come giustizia divina che, nel caso del nostro “ambiente”, potrebbe anche accadere.
Concludendo, vi consiglio questo “Precursor Of Destruction” ed insisto perchè facciate un gesto di cui non vi pentirete supportando la band. Ascoltate ciò che propone Bruno Masulli, vedrete che non smetterete più di seguirne le gesta. Stay Rock.

Tracklist:

1.Unpunished Massacre Messiah
2. Impoverishment God Existence
3. Failed Creation
4. Sentence Of War
5. Tormentor

Line up:

Bruno Masulli – Vocals, Guitars, Bass, Drums

Facebook: https://www.facebook.com/ANNIHILATIONMANCER-50223910732
Etichetta Pure Underground Records – http://www.pureunderground-records.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *