Slider by IWEBIX

Lvxifers – 25 Years And 10 More (2015)

Pubblicato il 12/03/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: 25 Years And 10 More (2015)
Autore: Lvxifers
Genere: Hard Rock / Heavy Metal
Anno: 2015
Voto: 8

Visualizzazioni post:323

Luciano “Lvcio” Tattini è un chitarrista e musicista ben conosciuto nel bolognese (e non solo). Fu lui infatti a fondare i Rain quando aveva 15 anni, a farli crescere e a portarli in alto nel corso dei 25 anni successivi. Dopo la separazione (non certo indolore, passata anche per vie legali) Lvcio ha fondato i Tarchon Fist e con loro proprio quest’anno ha celebrato i dieci anni con la raccolta “Celebration”.
A proposito di raccolte ecco arrivare “25 Years.. And 10 More”, debut album dei Lvxifers, nuova “creatura” creata da Lvcio con una nuova line-up (che ha comunque al suo interno due membri dei Tarchon Fist) che rappresenta per l’artista bolognese un bel riassunto del suo percorso musicale attraverso tre cd.
In questi tre dischi si passa per forza di cose per l’era dei Rain fin dai loro albori e infatti il cd più particolare è “Rain 1980”, con brani inediti mai pubblicati dove Lvcio canta e suona tutti gli strumenti. In quegli anni a Bologna si sentiva l’influenza del punk ed ecco che Lvcio, probabilmente ai primi passi verso l’heavy metal, lascia i suoi “graffi” con brani come “Noi E Voi”, “Soliti Problemi”, o “Metallari”, di certo non dei concentrati di tecnica, ma che comunque anche al giorno d’oggi risultano godibili ed orecchiabili.
Nel secondo cd “The Oath” sono contenuti brani molto melodici e sinfonici, più in stile power metal. Da qui forse vengono le sorprese più belle come la doppietta iniziale “Like The Wind Bearing Storm Clouds” e “Don’t Break The Oath”, che rispecchiano la qualità compositiva di Lvcio.
Nel terzo cd “King Of Hell” troviamo alcuni dei brani più conosciuti dei Rain, come “Headshaker”, “Yellow Putrefaction” e la storica “Only For The Rain Crew”, valorizzate dalla voce di Ramon, cantante dei Tarchon Fist. E’ un piacere poterle risentire in questa veste a distanza di tanti anni dalla loro prima incisione.
Colpisce l’umiltà di Lvcio nel dire che “Questa trilogia non vuole essere di per sè un capolavoro, e non voglio spacciarla per un’opera irrinunciabile per ogni buon defender che si rispetti .. questi 3 cd sono semplicemente una sorta di percorso musicale della mia vita artistica” e noi nel voto (alto) più che la trilogia vogliamo giudicare il Lvcio Tattini compositore.
Se volete gustarvi dell’ottimo heavy metal con un prodotto più uniforme vi consigliamo la già citata raccolta dei Tarchon Fist, se invece volete gustarvi un pezzo di storia dell’heavy metal bolognese andate tranquilli e acquistate questo triplo cd, così potrete dire anche voi: “Soccia Lvcio, anche a 50 anni spacchi di brutto”!

Line-up:
Luciano “LVCIO” Tattini – chitarra
Andrea “ANIMAL” Bernabeo – batteria
Mirco “RAMON” Ramondo – voce
Laura “SQUILY” Mattiuzzo – basso

Ospiti:

Alessandro “TRONCO” Tronconi (RAIN)
Marco “VAN VAN” Vantini (Chronos Zero)
Sergio “RIX” Rizzo e Marco “WALLACE” Pazzini (TARCHON FIST)
Marco Anderlini (REALSTUDIO SOUND)
Katiuscia “KETTY” Tattini

Tracklist:

CD 1 – “RAIN 1980”
Noi e voi
Soliti problemi
I remember
I want your life!
Killer
Metallari!
Dolce eleonora
Siamo rockers

CD 2 – “THE OATH”
Like the wind bearing storm clouds
Don’t break the oath
Metal screamer
Deep down
Court of the queen
Born to kill
One day of spring

CD 3 “KING OF HELL”
Last man on the earth
Headshaker
Face the blizzard
King of hell
I believe in you
Freedom
Only for the Rain Crew
Yellow putrefaction
Rocker ram
Blood sport
The rain is coming

Sito ufficiale: http://www.lvcio.it
Facebook: https://www.facebook.com/Luciano-LVCIO-Tattini-173194986077932
Etichetta Il Male Production – https://ilmaleproduction.bandcamp.com/album/25-years-and-10-more

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *