Slider by IWEBIX

[KRELL] – From Scratch (2015)

Pubblicato il 11/04/2016 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: From Scratch
Autore: [KRELL]
Genere: Hard Rock
Anno: 2015
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:485

Ci sono sempre così tante release di cui occuparsi che tenere il passo è impossibile, anche rinunciando ad alcune di esse: mi dispiace enormemente dover dire, a chi mi contatta per avere una rece, che dovrà armarsi di molta pazienza prima che mi possa dedicare al loro disco.
In tempi recenti, ahimè, questa situazione si è verificata molto spesso, come ha potuto constatare sulla sua pelle Luca Bonzagni (Artista che stimo immensamente e che ha dato voce ad uno degli album che porto nel cuore, il grandioso “On The Prowl”): purtroppo, il Nostro ha dovuto attendere un bel po’ prima che mi potessi lanciare negli ascolti di
“From Scratch”.
L’album, oltre ad avere il merito di riportare in pista il mitico cantante, rappresenta il primo passo ufficiale dei
[KRELL], band nata all’incirca nel 2013 dalla comune volontà del buon Luca e di Francesco Di Nicola (ex di Danger Zone e Crying Steel) di suonare insieme, a cui si aggiungono in seguito il batterista Alessandro Fracassi ed un bassista che, dopo pochi mesi, si chiama fuori dal gruppo. Questo contrattempo non ferma i piani dei [KRELL] che, presso i SoundLab Studio di Bologna, iniziano a registrare affidando a Francesco anche le parti di basso.
Ad inizio 2015 sono pronti i primi sette brani e, nei mesi successivi, altri tre completano un disco dal titolo emblematico: “From Scratch”, ossia da “Da Zero”, costituisce non solo il primo atto della band, ma rappresenta un nuovo punto di partenza per Luca – dopo lo split del 2009 con i Crying Steel – e per i suoi compagni di viaggio.
Oltre a ciò, il verbo “scratch” è traducibile con “graffiante”, termine perfettamente calzante per l’hard rock dei
[KRELL], dove l’ascendente dei Led Zeppelin si intreccia a quella primigenia NWOBHM che, sul finire dei seventies, iniziava a manifestarsi: l’album, forgiato attraverso un songwriting ispirato, ci consegna dieci brani abbastanza variegati tra loro, vivaci e freschi anche dopo un buon numero di passaggi consecutivi nello stereo grazie alla genuina spontaneità di cui sono carichi.
Nel complesso, la tracklist presenta una qualità sostanzialmente livellata verso l’alto anche se, personalmente, i pezzi che apprezzo maggiormente sono quelli le cui coordinate si avvicinano di più ai miei ascolti usuali come la grintosa “Crushin’ Your Life”, la robusta doppietta composta da “Why I’m Here” e “Pride”, la spigliata e divertente “
Learn Or Burn” e la micidiale “The Mantis”, pezzo che mi spinge, ogni volta, a scapocciare selvaggiamente. Inoltre, la band non disdegna qualche piccola escursione verso sonorità leggermente meno datate come sull’opener “Desert”, pezzo dalle fluttuanti atmosfere orientali, la successiva e particolare “Love’s A Flame” ed “In The Cold”, valido brano che mi ha ricordato un certo grunge soprattutto nelle ritmiche.
Detto delle canzoni, vorrei elogiare l’operato dei tre musicisti che hanno lavorato alle canzoni: ottimo l’apporto di Francesco Di Nicola che, oltre ad essere un chitarrista coi fiocchi, sfodera una prova di grande sostanza anche al basso, così come quello del (per me) sorprendente Alessandro Fracassi, batterista di prim’ordine che non conoscevo affatto. Completa questo trio di eccellenze la voce del mitico Luca che sfoggia tutta la sua classe e vesatilità: mi ritengo un suo grande fan e vi assicuro che sentirlo cantare mi ha regalato costantemente brividi ed emozioni!
Ultimo aspetto che voglio prendere in considerazione riguarda la produzione che, curata dalla stessa band, dona a “From Scratch” una resa alle casse complessiva più che dignitosa e che mette in bella evidenza anche il pulsante e vitale contributo del basso, uno strumento che – a mio parere – si deve sempre sentire.
In conclusione, con “From Scratch” i Nostri realizzano un primo step azzeccato e convincente, pienamente meritevole del voto che leggete più in alto: fate un salto sulla pagina BandCamp dei [KRELL], gustatevi la loro musica e, se volete, supportateli con una donazione!
Noi ora li aspettiamo al varco con una nuova release dato che, al momento in cui scriviamo, la band ha ampliato la line-up con un bassista di ruolo ed è impegnata nella stesura dei nuovi pezzi!

Tracklist:

1. Desert
2. Love’s A Flame
3. Learn Or Burn
4. In The Cold
5. Secrets And Lies
6. Crushin’ Your Life
7. The Mantis
8. Why I’m Here
9. Pride
10. The River

Line-up:

Luca Bonzagni – voce
Francesco Di Nicola – chitarra, basso
Alessandro Fracassi – batteria

[KRELL] su BandCamp: www.krell1.bandcamp.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *