Slider by IWEBIX

19/10/2016 : Blues Pills + guest (Milano)

Pubblicato il 28/11/2016 da in Live report | 0 commenti


Visualizzazioni post:190

19/10/2016 : Blues Pills + Kadavar + Stray Train (Alcatraz, Milano)

blues-pills-lady-in-gold-tour-2016-poster-all-dates-web

Seconda apparizione in terra italiana in questo 2016 per i BLUES PILLS. La band della bella Elin Larsson, forte dell’uscita di “Lady In Gold”, passa dal Legend Club al più ampio Alcatraz, arricchendosi della presenza dei colleghi di etichetta Kadavar e degli Stray Train in apertura. Vediamo come è andata!

stray_train_01

La band slovena Stray Train approda in Italia per la prima volta in tour con Kadavar e Blues Pills dopo aver rilasciato il primo album dal titolo interminabile “Just ‘Cause You Got the Monkey off Your Back Doesn’t Mean the Circus Has Left Town”, lo scorso 17 Giugno. Puntuali alle 20:00, la giovane band dà il via alla serata.
La sala purtroppo è scarsamente popolata, ma i sei di Lubiana non si lasciano demoralizzare e tirano fuori uno show carico di energia che tiene impegnata la sala per una buona mezz’ora. Sebbene l’immagine della band non sia di grande impatto e il loro sound non sia particolarmente innovativo, con il loro heavy blues riescono a tenere alto il livello di attenzione interagendo tra loro, coprendo bene lo spazio a disposizione, mantenendo un contatto con il pubblico ed eseguendo in maniera precisa la setlist.

kadavar_01

Tocca ora ai Kadavar essere catapultati sul palco ed il terzetto tedesco, formato da Christoph “Lupus” Lindemann (Voce, Chitarra, Basso) Christoph “Tiger” Bartelt (Batteria) e Simon “Dragon” Bouteloup (Basso) si dà subito da fare per movimentare la situazione: riff settantiani che ci fanno piombare in un’atmosfera retrò, in un connubio di psichedelia, stoner e blues, che si combinano alle proprie radici rock che finalizzano in maniera convincente questo meltin’ pot musicale.
Nel corso dell’ultimo lustro i Kadavar hanno dato alla stampe ben tre dischi, tutto sommato sempre credibili perché se è vero che la matrice del loro suono è vecchia di oltre 40 anni, quello che comunque colpisce del gruppo tedesco è la capacità di scrivere brani intriganti e assolutamente coinvolgenti, anche alle orecchie di un ascoltatore smaliziato. Il terzetto mostra una chiarissima attitudine live, che non può far altro che coinvolgere tutti i rockers accorsi, che non possono non percepire quell’attitudine che a questi livelli fa la differenza. Una scaletta variegata e coinvolgente, che pesca da brani più stoner e catchy fino al rock psichedelico dei pezzi è una ulteriore marcia in più per una band che ha dimostrato veramente di saperci fare.

blues_pills_01

Gli svedesi (in realtà sono in quttro provenienti da tre nazioni diverse) Blues Pills, capitanati dalla bellissima e carismatica Elin Larsson, tornano in Italia per la seconda volta nel 2016, freschi del loro nuovo album “Lady in Gold” uscito lo scorso 5 Agosto per Nuclear Blast.
Il disco, pur valido, non rende giustizia all’incredibile voce della frontwoman che sul palco riesce a tirare fuori una potenza incredibile accompagnata dall’esecuzione impeccabile degli altri membri; I Blues Pills questa sera sono in gran forma e propongono una setlist piuttosto lunga con brani tratti da entrambi gli album della band mentre nel finale Elin si diletta anche al piano. Particolarmente riuscite le esibizioni di “Lady In Gold”, “Black Smoke”, “High Class Woman” e “Devilman”.
C’era un po’ di timore visto il passaggio da una location “intima” come il Legend Club a questa (l’Alcatraz), invece il nuovo spazio è sembrato adatto, anche se forse un po’ troppo grande per accogliere i fans di questa blues rock band ancora non conosciuta ad alti livelli, che tuttavia con questa esibizione ha sicuramente catturato l’attenzione di qualche spettatore in più.

Live report di Stray Train e Blues Pills di Chiara Mascetti. Live report dei Kadavar di Leo “Dismember” Borinelli. 
Tutte le foto sono di Chiara Mascetti. Di seguito altre foto della serata.

Stray Train:

stray_train_04  stray_train_05  stray_train_02  stray_train_03

Kadavar:

kadavar_04  kadavar_05  kadavar_02  kadavar_03

Blues Pills:

blues_pills_03  blues_pills_04  blues_pills_05  blues_pills_02 blues_pills_06

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *