Slider by IWEBIX

Double Crush Syndrome – Die For Rock N’Roll (2017)

Pubblicato il 9/05/2017 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Die For Rock N'Roll
Autore: Double Crush Syndrome
Genere: Hard Rock
Anno: 2017
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:50

Lavoro interessante quello dei Double Crush Syndrome, tedeschi per definizione e con una gran voglia di spaccare il mondo intero. La band dell’ex guitar hero dei Sodom Andy Brings vuole mettere le cose in chiaro con “Die For Rock n’Roll”, album di debutto notevole, ispirato alle sonorità punk dei primi anni settanta con occhiolini anche all’heavy metal classico ed un contorno di glam.
I cavalli di battaglia non mancano anche se non si tratta propriamente della title track, brani quali: “Gimme Everything”, “On Top Of Mount Whateverest” adattissima dal vivo, oltre a “Yeah! Pain!”, la divertentissima  “I Wanna Be Your Monkey” e la sporca “Revolution”, ma non poteva assolutamente mancare l’inno a cui tutti noi amanti del genere non rinunceremmo mai…”Fuck You Is My Answer” ne rispecchia tutto il credo.
Quattordici tracce dinamiche, coinvolgenti ed energiche, ben prodotte dalla casa discografica Arising Empire che bisogna dire ha dato lo slancio giusto a questi ispirati artisti… bene, ci voleva un po’ di rabbia genuina e senza compromessi, proprio come la leggenda punk vuole.
Benvenuti all’inferno, Double Crush Syndrome.

Tracklist:

1. Gimme Everything
2. Die For Rock N’ Roll
3. Unfriend Me Now
4. She’s A Pistol
5. On Top Of Mount Whateverest
6. Yeah! Pain!
7. I Wanna Be Your Monkey
8. Slow Suicide
9. Can’t You Be Like Everyone Else
10. Blood On My Shirt 11. Revolution
11. And They Say We Are The Freaks
12. Fuck You Is My Answer
13. Right Now

Line Up:

Andy Brings: Lead vocals, Guitar
Slick Prolidol: Backing vocals, Bass
Julian Fischer: Drums

Sito ufficiale: http://www.doublecrushsyndrome.de
Facebook: https://it-it.facebook.com/doublecrushsyndrome
Etichetta Arising Empire – http://www.arising-empire.com

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *