Samurai – Sacred Blade (1984)

Titolo: Sacred Blade
Autore: Samurai
Genere: Heavy Metal
Anno: 1984
Voto: 7.5

Visualizzazioni post:216

Le sospiratissime ferie estive mi hanno permesso di prendere una piccola pausa dai doveri redattoriali relativi alle rece dei nuovi album: ciò non significa che me ne sono stato con le mani in mano, perchè tale pausa mi ha fornito il pretesto per riesumare un titolo che apprezzo molto e, di conseguenza, parlarvene attraverso queste colonne!
Il disco in questione si intitola “Sacred Blade” e rappresenta il full length di debutto dei gallesi Samurai, quintetto originario di Merthyr Tydfil (città del Galles meridionale ad una quarantina di Km da Cardiff) dove si formarono nel 1980. Tre anni dopo esce una demo di due brani, dopodichè i Nostri si accasano presso la Ebony Records che, nel 1984, pubblica “Sacred Blade”: non rarissimo (in rete trovate il vinile a prezzi non esorbitanti) ma un gran bell’album, peraltro mai stampato ufficialmente su CD (stessa sorte toccata anche al suo successore “Weapon Master” del 1986, una stranezza in questi anni di numerose ristampe, spesso di dubbia utilità).
Tornando a noi, “Sacred Blade” merita (e avrebbe meritato all’epoca) tutte le nostre attenzioni in virtù di un ottimo heavy metal, energico e potente, collocabile accanto a quanto realizzato nello stesso periodo dai compagni di etichetta Grim Reaper e Chateaux!
Una buonissima qualità di registrazione, ritmiche poderose e pulsanti su cui poggia un chitarrismo dai riffs efficacemente ruvidi e dagli assoli taglienti come la lama brandita dal guerriero nipponico in copertina, unitamente alle vocals grintose di Len Williams (forse in pizzico più “educate” ma non così distanti da quelle di Steve Grimmet), sono gli ingredienti che convergono nei brani qui contenuti. Il disco apre le danze con le cadenze robuste della massiccia opener “Fires Of Hell” e passa attraverso le più veloci e vigorose “Attack”, “Fire In Our Eyes” e “Gotta Rock Tonight”, la vibrante e corposa “Rock Steady” e “Survivor”, pezzo che parte come una delicata ballata ed acquista successivamente consistenza.
Non ci sono brani filler in questo “Sacred Blade”, bensì tantissimo heavy metal tradizionale di notevole qualità, suonato con capacità e perizia da una band con gli attributi: a suo tempo, i Samurai furono capaci di realizzare un debut album tra i più impetuosi forgiati nella Gran Bretagna degli anni ottanta, un disco davvero riuscito che ogni vero cultore della mitologica NWOBHM sicuramente già conosce.. in caso contrario, colmate tale lacuna mettendovi subito alla ricerca del vinile!

https://www.youtube.com/watch?v=8RCPnQhSCN8

Tracklist Lato A:

1. Fires Of Hell
2. Attack
3. Rock Steady
4. I’ve Got What You Need

Tracklist Lato B:

1. Fire In Our Eyes
2. Spirit Woman
3. Survivor
4. Gotta Rock Tonight

Line-up:

Len Williams – voce
Craig Ridsdale – chitarra
Huw Lewis – chitarra
Neil Rogers – basso
Mike Davies – batteria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.