Battle Born – Battle Born (2020)

Titolo: Battle Born
Autore: Battle Born
Genere: Power Metal
Anno: 2020
Voto: 7

Visualizzazioni post:196

Gli inglesi Battle Born mi erano stati segnalati a metà aprile da un amico che, come me, è costantemente a caccia di bands nei territori metallici più underground: la mia curiosità venne rapidamente stuzzicata dalla copertina che vedete qui sopra e, altrettanto rapidamente, tale curiosità si trasformò in profondo interesse già durante l’ascolto del loro brano omonimo, con cui i Nostri si sono presentati al mondo metal. In attesa di mettere le mani sul CD fisico – in uscita a fine giugno in versione digipack – l’ovvio passo successivo è quello di accaparrarmi il press kit, contenente i pezzi e la cover ma privo di qualsiasi info sui Battle Born, reperite direttamente dalla band attraverso uno scambio di messaggi: originario della zona di Southampton dove si formano nel 2018, il quintetto trova ispirazione nell’ambientazione fantasy “The Elder Scrolls V: Skyrim” (videogame GdR) e con questo EP è alla prima release ufficiale della sua storia. Ottimamente autoprodotto, “Battle Born” si compone di cinque brani che affondano le loro radici nel power metal più anthemico di forgia europea, geograficamente collocato tra Scandinavia e Germania e, temporalmente, tra fine anni 90 (HammerFall, Nocturnal Rites) ed i primi anni del nuovo millennio (Freedom Call, Dreamtale, ma anche i più recenti Veonity). Voce potente, chitarre energiche, ritmiche terremotanti e melodie immediate – ben sottolineate dall’uso oculato delle tastiere, efficaci anche nel rendere maggiormente solenni le atmosfere che permeano il disco – convergono in pezzi di velocissima presa sull’ascoltatore, con parti corali ampiamente coinvolgenti su disco e che dal vivo promettono sfracelli e pugni al cielo: per quanto mi riguarda, “Bring The Metal Back” è forse il miglior esempio di quanto descritto, ma anche brani come l’irruente opener, la travolgente “Sovngarde Awaits” e le marcate melodie della power ballad “For Our Home” rappresentano a dovere il credo musicale dei Battle Born. In questo EP ci sono tutti gli stilemi del genere e vengono interpretati con ardore e capacità da una band che, per quanto giovane, mostra di essere davvero in gamba e con le idee chiare: “Battle Born” è un lavoro brillante e dinamico, fresco e coinvolgente anche dopo numerosi ascolti, il cui effetto costante è quello di lasciarmi stampato in volto un sorriso di soddisfazione! Band da sostenere questi Battle Born, vi invito a farlo acquistando la vostra copia dell’EP sulla loro pagina bandcamp! Supporto!

Tracce:
1. Battle Born
2. Bring The Metal Back
3. Man Of War
4. For Our Home
5. Sovngarde Awaits

Formazione:
Jack Reynolds – voce
Will Kerr – chitarra, tastiere
Tom O’Dell – chitarra, voce su “For Our Home”
Chris Beattie – basso
Charles Lamacraft-Perrett – batteria

Pagina Facebook: www.facebook.com/battlebornuk

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.