BURNING POINT – Arsonist Of The Soul

Titolo: Arsonist Of The Soul
Autore: Burning Point
Nazione: Finlandia
Genere: Power Metal
Anno: 2021
Etichetta: AFM Records

Formazione:

Luca Sturniolo – voce
Pete Ahonen – chitarra
Pekka Kolivuori – chitarra
Jarkko Poussu – basso
Tuomas Jaatinen – batteria
Matti Halonen – tastiera


Tracce:

01. Blast In The Past
02. Rules The Universe
03. Out Of Control (Savage Animals)
04. Persona Non Grata
05. Arsonist Of The Soul
06. Hit The Night
07. Running In The Darkness
08. Calling
09. Off The Radar
10. Fire With Fire
11. Will I Rise With The Sun
12. Eternal Life


Voto del redattore HMW: 7/10
Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:98

Sono trascorsi cinque lunghi anni da The Blaze e di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia per i finlandesi Burning Point. In questo periodo qualcosa è cambiato, a cominciare dall’entrata in formazione del cantante italiano Luca Sturniolo. Quello che non cambia però è la buona miscela di power metal a cui il gruppo ci ha abituati negli anni.

Il disco parte carico con “Blast In The Past”, dove subito ci accorgiamo delle interessanti doti canore di Sturniolo, chiamato a succedere alla brava Nitte Valo (conosciuta con Steel dei Battle Beast). In realtà tutto l’album, tra brani più veloci (“Rules The Universe”) e altri più lenti e cadenzati (come “Fire With Fire”, in cui echeggiano gli ultimi Bloodbound o certi Sabaton), scorre piacevolmente, anche grazie a melodie magari non originali ma certamente efficaci e ad un’ottima produzione, cristallina e al passo coi tempi. Tra tutte le tracce, però, il finale veloce ed epico di “Eternal Life” merita un elogio a parte e ci riporta indietro ai primi anni 2000, quando il power finnico spopolava grazie a doppia cassa martellante e ritornelli memorabili.

Ecco, i Burning Point riescono a mantenere ancora interessante un genere in cui molti ritengono sia già stato detto tutto. Per quanto ci riguarda, Arsonist Of The Soul è promosso: non un disco rivoluzionario, ma una pubblicazione per chi ama il power metal.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.