IL METAL IN CLASSIFICA: 19 – Power metal (quasi) alla conquista del globo

Voto dei lettori:
Ancora nessun voto. Vota adesso!
Please wait...

Visualizzazioni post:379

La scorsa settimana parlavamo di vecchie glorie che devono fronteggiare lo scorrere del tempo, mentre stavolta a farla da padrone sono le nuove leve. Ok, non proprio nuove, considerando che i Sabaton hanno ormai quasi vent’anni di carriera alle spalle, ma ci siamo capiti. Il nuovo The War To End All Wars conquista la prima posizione non solo in un mercato importante come la Germania ma anche in Austria, Finlandia e in Svezia; in paesi difficili come la Gran Bretagna (dove sbancano i Marillion) e gli Stati Uniti va comunque discretamente bene: 3.600 copie vendute nella prima e 10.000 circa nei secondi (quinto miglior disco della settimana, se si esclude lo streaming) è un risultato positivo se consideriamo che là il power metal non ha mai ricevuto attenzione e che dallo Zio Sam i dischi venduti nella settimana di lancio di The Last Stand erano stati meno di 9.000 (8.650 per la precisione).
Nota di colore: è finalmente uscita l’edizione in vinile di Game Over, ultima fatica dello scorso anno targata U.D.O.. Magari voi non la stavate aspettando, ma i tedeschi sì, a giudicare dal fantasmagorico tredicesimo posto raggiunto a cinque mesi di distanza dalla pubblicazione del disco.

NUOVE USCITE

CROWBAR – Zero And Below
AUSTRIA: #52
GERMANIA: #31

DESERTED FEAR – Doomsday
GERMANIA: #8
SVIZZERA: #53

THE FLOWER KINGS – By Royal Decree
BELGIO (Fiandre): #185
BELGIO (Vallonia): #84
GERMANIA: #17
PAESI BASSI: #53
SVIZZERA: #23

MARILLION – An Hour Before It’s Dark
AUSTRIA: #25
BELGIO (Fiandre): #11
BELGIO (Vallonia): #7
FINLANDIA: #38
GERMANIA: #2
ITALIA: #16
PAESI BASSI: #2
SVEZIA: #29
SVIZZERA: #6
UK: #2
USA: –
USA (Top Album Sales): #19

MIDNIGHT – Let There Be Witchery
GERMANIA: #21

SABATON – The War To End All Wars
AUSTRALIA: #25
AUSTRIA: #1
BELGIO (Fiandre): #4
BELGIO (Vallonia): #26
CANADA: #90
FINLANDIA: #1
FRANCIA: #47
GERMANIA: #1
GIAPPONE: #87
ITALIA: #71
NORVEGIA: #2
PAESI BASSI: #6
REPUBBLICA CECA: #6
SCOZIA: #6
SPAGNA: #28
SVEZIA: #1
SVIZZERA: #4
UK: #16
USA: #87
USA (Top Album Sales): #5

SHAPE OF DESPAIR – Return To The Void
FINLANDIA: #14

ALTRE POSIZIONI

AC/DC – Back In Black
BELGIO (Vallonia): #189
GRECIA: #17
USA: #109

AC/DC – Highway To Hell
GRECIA: #70

AC/DC – Let There Be Rock
GRECIA: #53

AMORPHIS – Halo
FINLANDIA: #3
GERMANIA: #48
SVIZZERA: #95

ARJEN LUCASSEN’S STAR ONE – Revel In Time
SVIZZERA: #98

BATTLE BEAST – Circus of Doom
FINLANDIA: #23

BEAST IN BLACK – Dark Connection
FINLANDIA: #34

DEF LEPPARD – Hysteria
GRECIA: #50

HAMMERFALL – Hammer of Dawn
AUSTRIA: #48
BELGIO (Vallonia): #185
GERMANIA: #26
SVIZZERA: #28

IRON MAIDEN – A Matter of Life and Death
GRECIA: #61

IRON MAIDEN – Senjutsu
GERMANIA: #80

JOURNEY – Greatest Hits
USA: #81

JUDAS PRIEST – Painkiller
GRECIA: #58

LINKIN PARK – Hybrid Theory
BELGIO (Fiandre): #118
BELGIO (Vallonia): #71
GERMANIA: #97
USA: #194

MEAT LOAF – Bat Out Of Hell
GERMANIA: #47
UK: #70

METALLICA – Kill ‘Em All
GRECIA: #74

METALLICA – Metallica
BELGIO (Fiandre): #121
USA: #151

SAXON – Carpe Diem
BELGIO (Fiandre): #181
GERMANIA: #67

RAMMSTEIN – Rammstein
AUSTRIA: #57
GERMANIA: #38
SVIZZERA: #76

SCORPIONS – Rock Believer
AUSTRIA: #16
BELGIO (Fiandre): #36
FINLANDIA: #41
GERMANIA: #3
GRECIA: #13
SVEZIA: #41
SVIZZERA: #5
USA (Top Album Sales): #28

U.D.O. – Game Over
GERMANIA: #13

VIO-LENCE – Let The World Burn
GERMANIA: #94

VOLBEAT – Servant Of The Mind
AUSTRIA: #28
GERMANIA: #37

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.