Rusty Wounds : pubblicata la cover di “Come As You Are” dei Nirvana


Visualizzazioni post:164

E’ uscita ieri  “Come As You Are” la prima di 5 cover che battezza l’inizio del percorso solista di Rusty (già frontman dei KLOGR). Il brano è stato prodotto e arrangiato da Rusty in collaborazione con Federico Ascari (produttore di decine di dischi prodotti allo Zeta Factory). Un brano di una band che ha segnato un punto di svolta negli anni ’90, ha messo in discussione tutto e rivoluzionato gran parte del mercato.

Un mix tra chitarre acustiche e distorte, elettronica e industrial, rock e alternative. Un concentrato di quello che sono le influenze di un artista che ha sempre avuto difficoltà a etichettarsi in un genere musicale. Il video è stato girato a Los Angeles con l’aiuto di Enzo Mazzeo (fotografo e videomaker italiano residente a Los Angeles).

“Abbiamo scelto una location iconica per questo video. Abbiamo cercato un luogo dove puoi essere te stesso in libertà tra mille contraddizioni. Una città che ha segnato la storia del rock, la sua nascita, evoluzione e, in un certo senso la sua implosione”.

Inizia da qui il percorso solista di Rusty, con un punto di rottura e un punto di rinascita per uno degli artisti più “coerenti” della scena nazionale. È solo l’inizio… Chissà cosa preserva il futuro di questo viaggio, di certo ci saranno all’orizzonte dei live, la presentazione di altri brani, un disco di inediti e l’uscita del nuovo materiale dei KLOGR (prevista per i primi del 2023)… Non c’è che da rimanere sintonizzati!

https://www.facebook.com/GabrieleRustyOfficial

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.