Slider by IWEBIX

Artemisia – Stati Alterati Di Coscienza (2014)

Pubblicato il 1/11/2014 da in Nuove uscite | 0 commenti

Titolo: Stati Alterati Di Coscienza
Autore: Artemisia
Genere: prog rock
Anno: 2014
Voto: 7,5

Visualizzazioni post:556

Terzo disco per gli Artemisia, band italiana a cavallo fra rock progressivo e stoner. Avevo avuto il piacere di recensire il precedente cd “Gocce d’Assenzio”, disco forse un po’ troppo pop oriented per le orecchie presenti su queste pagine. Invece “Stati Alterati Di Coscienza” porta il combo in pieno territorio prog rock. La voce di Anna, a mio avviso, è molto cresciuta rispetto al precedente episodio: la sua performance, infatti, si rafforza ascolto dopo ascolto diventando sempre più solida e corposa.
Musicalmente gli Artemisia piacciono e convincono, a patto di concedere al disco il giusto tempo per essere assimilato: le dieci tracce risultano semplici ed immediate sin dal primo ascolto, anche se questa semplicità non vuol dire che il gruppo ha un approccio pop alla melodia. Anzi direi che riesce a coniugare perfettamente una costruzione solida e maniacale della canzone con una resa sonora abbastanza immediata.
Quindi non posso che fare un plauso a questa nuova fatica targata Artemisia: è sempre un piacere vedere come l’impegno e la dedizione riescano a tirare fuori il meglio dai musicisti. Vi auguro buon ascolto di questo interessante platter Made In Italy.

Tracklist:
01. La Strega di Port’Alba
02. Il Bivio
03. Insana Apatia
04. Il Pianeta X
05. Nel Dipinto
06. Mistica
07. Corpi di Pietra
08. Vanità
09. Il libro di Katu
10. Presenza

Line Up:
Anna Ballarin – Voce
Vito Flebus – Chitarra e cori
Ivano Bello – Basso e cori
Gabriele “Gus” Gustin – Batteria e cori
guest: Francesco Blasig – Tastiere

Sito ufficiale: www.artemisiaband.it
Facebook: http://it-it.facebook.com/pages/ArtemisiA/224923886770
Promozione Mazzarella Press Office – http://mazzarellamaurizio.blogspot.it

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.