Flames Of Hell

Demons & Wizards – III (2020)

“III” è un buon album, che sa mischiare power metal e momenti più hard rock per dare all’ascoltatore un disco non eccezionale ma comunque ampiamente godibile. Questa volta parto dal fondo, per descrivere il terzo disco del duo Kürsch/Schaffer che ha buttato sul tavolo buone sensazioni in questo inizio 2020. La proposta musicale dei Demons & Wizards riesce sempre a … Leggi tutto

Oceans – The Sun And The Cold (2020)

Debut album per gli Oceans, band austriaco/tedesca che si prefigge lo scopo di dare una scossa al death metal: “The Sun And The Cold”, invece, risulta essere un platter molto moderno nelle scelte stilistiche e anche molto banale nello svolgimento. Certo, essendo il combo al primo disco cerchiamo di non essere troppo critici: purtroppo troppe volte ho sentito band partire … Leggi tutto

Mortiis – Spirit Of Rebellion (2020)

Conosciuto per aver fatto parte degli Emperor dal 1991 al 1992, Mortiis è un nome di culto della scena metal, tanto da costruirsi un genere del tutto personale chiamato dungeon synth. “Spirit Of Rebellion” nasce come espansione e continuazione di “Ånden som Gjorde Opprør”, e ci mostra tutta la qualità del lavoro dell’artista norvegese: le due tracce presenti sul disco … Leggi tutto

Sons of Apollo – MMXX (2020)

Davvero prolifici i Sons of Apollo, che in soli 3 anni hanno dato alla luce due studio album ed un live: il nuovo “MMXX” cavalca l’onda del nuovo che avanza, cercando di offrire qualche variazione futuristica al suono della band. Il risultato è racchiuso in 8 tracce che consolidano il sound di Portnoy & C. senza grandi stravolgimenti: e visto … Leggi tutto

Blind Guardian’s Twilight Orchestra – Legacy Of The Dark Lands (2019)

Questo disco dei Blind Guardian sarà sicuramente ricordato come uno dei più attesi della band tedesca: la presenza di una vera orchestra e la lunga gestazione del progetto (più di 20 anni) fa sì che “Legacy Of The Dark Lands” si palesi come platter di indubbio interesse. Ma, purtroppo, non tutte le ciambelle escono col buco. E da buon recensore … Leggi tutto

Wednesday 13 – Necrophaze (2019)

Dopo due anni di assenza torna il singer Wednesday 13 con il suo gruppo di zombie necrofili e maledettamente intriganti: “Necrophaze” è un platter di undici tracce nuove (più una cover dei W.A.S.P. in chiusura) che sarà sicuramente apprezzato dagli amanti del genere. Il disco contiene tutti i classici elementi dell’horror rock, qui trasformati in una sorta di soundtrack in … Leggi tutto

Sons Of Apollo – Live With The Plovdiv Psychotic Symphony (2019)

Il supergruppo dei Sons Of Apollo non ha certo bisogno di presentazioni, se siete amanti del prog metal di classe: due anni orsono il loro debutto “Psychotic Symphony” ha registrato ottimi responsi sia dal pubblico che dalla critica. Era quindi ovvio battere il ferro finchè è caldo (come dice il proverbio) e dare alle stampe un live album: “Live With … Leggi tutto

Overkind – Acheron (2019)

Vengono da Verona gli Overkind, che nascono nel 2016 dalle ceneri della prog metal band Fatal Destiny: il quartetto ci propone la loro opera prima, liberamente ispirata alla Divina Commedia di Dante, qui riletta in chiave moderna. Il risultato è un modern metal con parecchie divagazioni nel rock, con canzoni curate ed in grado di suscitare l’interesse dell’ascoltatore. Le dodici … Leggi tutto

EX – I Nostri Fantasmi (2019)

Gli EX sono un gruppo di cui noi italiani dovremmo andare fieri: da 20 anni sulle scene, i musicisti che hanno dato vita a questo gruppo sono sempre andati avanti per la loro strada, seguendo la loro visione della vita vista dalle periferie. Musica definita in molti modi, ma che può essere sintetizzata in un rock scarno ma efficace, energico … Leggi tutto

Eresia – Airesis (2019)

Potremmo definire “Airesis” un punto di partenza nuovo per gli Eresia, band storica del panorama death metal. Il trio porta nei nostri stereo un disco che racchiude il passato di questo combo, infatti troviamo quattro tracce dell’album inedito “Parole Al Buio”, due canzoni live e tutto il secondo cd “Moto Imperpetuo” del 2001. Gli Eresia ci mostrano il loro animo … Leggi tutto